Rinasce La Villa a Bastiola, cinque soci, la più giovane ha 22 anni

 
Chiama o scrivi in redazione


BASTIA UMBRA – Coraggiosi, determinati, ottimisti…se trovate altri aggettivi positivi metteteceli tutti. Christian Celona 40 anni, Fabio Pecci 37, Riccardo Pascolini 37, Ilenia Pennacchi 22 e Melissa Capitini 36 stanno lavorando da settimane, facendo di tutto: dal giardinaggio, alla manutenzione, dalle pulizie, alla tinteggiatura…Il tutto sotto l’egida de “La Villa srls”! Sì, avete capito bene, la storica residenza Galletti a Bastiola – per un lungo tempo Hotel ristorante La Villa Rabasco -, tornerà a nuova vita grazie, visti i tempi, a questo “manipolo di eroi”. Un pizzico di incoscienza, condito con tanta motivazione al successo.

Il festeggiamento per la neonata Società a responsabilità limitata semplificata è avvenuto questa sera al Bar Esso di Mirco Saracca. “Nasce oggi – dicono tra grandi speranze e tanta voglia di lavorare per la rinascita di un locale storico di Bastia Umbra la società La Villa srls, con tutto il nostro impegno cercheremo di renderlo di nuovo importante soprattutto come punto di riferimento per i nostri amici e concittadini”.

Legati da profonda amicizia i cinque soci non si fermano un attimo e la sera sono stanchi, ma con gioia che “trasuda” da tutti i cuori. Non si può non avere che grande rispetto per un “dream team” che con il lancio della Società ha messo in campo professionalità e speranza.  L’augurio che si fanno, quello di riportare La Villa ai fasti di un tempo, è lo stesso che gli facciamo tutti noi. Ricordiamo, i tempi oramai sono lontani, le sale della grande residenza, riempite da concerti, premi letterari, aste di beneficenza, mostre e tanto altro ancora. Chi organizzava non vive troppo lontano da La Villa, è la professoressa Rosella Aristei. Segno evidente che quegli spazi non devo solo e per forza essere albergo e ristorante. “La volontà – dice Celona – è quella di riattivare e far funzionare anche la piscina. Vogliamo che Bastiola, Bastia e non solo ci venga a trovare”. Beh, noi ci andremo e voi?

[divider]

La Srls come descritta dal Sole24ore

[divider]

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*