Autorizzata l’accensione anticipata impianti di riscaldamento

per un massimo di 3 ore giornaliere. Di seguito, si riportano i tratti salienti dell’Ordinanz


Scrivi in redazione

Autorizzata l’accensione anticipata impianti di riscaldamento

Autorizzata l’accensione anticipata impianti di riscaldamento

In data odierna, Con Ordinanza del Settore Lavori Pubblici n. 132 è stata autorizzata l’accensione anticipata degli impianti di riscaldamento per un massimo di 3 ore giornaliere. Di seguito, si riportano i tratti salienti dell’Ordinanza: Visto il D.P.R. 26.08.1993 N° 412 concernente disposizioni per l’esercizio degli impianti di riscaldamento; Considerato che il territorio del Comune di Bastia Umbra ricade nella fascia D per la quale è previsto il riscaldamento degli edifici dal 1 Novembre al 15 Aprile;

Viste le condizioni atmosferiche che hanno determinato un notevole abbassamento della temperatura; Acquisito il parere favorevole dell’Ufficio Tecnico Comunale preposto agli impianti di riscaldamento;

Visto il 2° comma dell’art. 9 del medesimo D.P.R. 412 che stabilisce la facoltà di attivare gli impianti termici al di fuori dei periodi previsti, per una durata giornaliera non superiore alla metà di quella consentita a pieno regime; si autorizza l’accensione degli impianti di riscaldamento dal 25 ottobre al 31 ottobre 2018 in tutti gli edifici pubblici e privati del territorio comunale per 3 ore giornaliere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*