Bolidi d’epoca a Umbriafiere fascino unico delle auto e moto

Bolidi d'epoca a Umbriafiere fascino unico delle auto e moto

Bolidi d’epoca a Umbriafiere fascino unico delle auto e moto Cresce l’attesa per la 28^ Mostra scambio auto e moto d’epoca, in programma a Umbriafiere di Bastia Umbra il 19 e il 20 maggio, fiera diventata ormai un appuntamento fisso per tutti gli appassionati del centro Italia che, negli oltre 15 mila metri quadrati dell’esposizione, possono trovare auto, moto e ricambi d’epoca. E saranno oltre 200 gli espositori provenienti da diverse regioni, e moltissime i Club e le Scuderie da tutta Italia, a conferma che l’appuntamento umbro – unico nel suo genere in tutta la regione – è una delle manifestazioni del settore più qualificate del Paese.

LEGGI ANCHE: Dj Damante a “Lo show dei motori”, appuntamento a fine mese a Bastia

“La nostra fiera, visitabile il sabato dalle 8 alle ore 19 e la domenica dalle 8 alle 18 – spiegano gli organizzatori – è dedicata a tutti coloro che hanno una passione verso queste auto e moto d’epoca, che sono gelosamente custodite dai proprietari che le mostrano solo in pochissime occasioni speciali, come questa. Ci rivolgiamo poi agli appassionati ed esperti, che a Umbriafiere possono trovare in un luogo unico ricambi particolari e rare curiosità inerenti le auto, le moto, l’automobilia e l’oggettistica di una volta. Tutta merce che non si trova più nei punti vendita abituali”.

Novità di quest’anno, un’esposizione dedicata alle auto inglesi, alla loro eleganza e cura dei particolari.

“Dai fari al carburo alle biciclette da fabbro o spazzacamino di cento anni fa, dai giornali di oltre 60 anni fa ai manuali originali per tantissimi tipi di auto, dalle mitiche motociclette italiane di una volta ai simpaticissimi sidecar moto con appendice per il terzo passeggero – proseguono dall’organizzazione – non mancheranno di certo le curiosità. Come i tappi dei radiatori (che una volta erano esterni all’auto) e i cerchi originali per gomme d’epoca. Infine, ci saranno molte auto e moto in vendita, sia da parte di privati che di commercianti, che saranno presenti in uno spazio a loro riservato”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*