🔴 Video – Elezioni, Lucio Raspa, centrosinistra, inaugura sede comitato elettorale

Elezioni, Lucio Raspa, centrosinistra, inaugura sede comitato elettorale

da Lorenzo Capezzali
Elezioni, Lucio Raspa, centrosinistra, inaugura sede comitato elettorale
Una sola poltrona da sindaco per quattro candidati a Bastia Umbra a maggio. Due i capisaldi della competizione elettorale: centrosinistra (Lucio Raspa) e centrodestra (Paola Lungarotti), 5 Stelle (Laura Servi ), Lega (Catia degli Esposti). I civico progressisti hanno inaugurato la sede elettorale in Piazza Mazzini alla presenza di molta gente nella piazza e all’interno del cartello politico.

Dalle prime impressioni si sta assistendo ad un confronto senza quartiere tra le forze politiche alcune delle quali si schierano da sole la Lega e il Movimento 5 stelle, sebbene fossero al governo centrale nel consiglio di gabinetto del Presidente Conte. Molti sono gli interrogativi dei cittadini circa la scelta diversificata dei due partiti rispetto a Roma.


🔴 Guarda servizio video

L’andare da soli ha fatto storcere il naso perché la scelta politica sembra un paradosso tra la guida di comando romana e il contenzioso bastiolo tra lega-5 Stelle e centro destra. Al di la’ di ogni cosa il competitor Raspa ha riassunto il programma originale mostrando i denti quando si è trattato di spiegare l’omologazione del testo della propria coalizione con quello degli avversari di colore.

“Abbiamo assistito ad una sorta di fotocopie del nostro programma – spiega il candidato Lucio Raspa – che ci ha sorpreso notevolmente come risposta indiretta alla bontà delle nostre stesure sugli argomenti amministrativi prossimi. Siamo decisi ognuno a spingere sull’accelleratore delle certezze e priorità assolute in economia, cultura, urbanistica, infrastrutture, viabilità centrale, frazioni e arredo urbano in senso generale.

Il notevole seguito delle persone ci conforta. 10 anni di presenza avversaria al Comune parlano da soli. Abbiamo riassunto nella brochure quattro punti come i temi sulla città sostenibile, una città che si prende cura delle persone, una città che valorizza le frazioni e i quartieri.

Siamo pronti a portare avanti ciò che i cittadini ci stanno chiedendo da più parti e siamo infervorati per come mostrano attenzione ed entusiasmo. Speriamo di ripagarli bene seguendo la linea del rinnovamento e delle scelte prioritarie di programma.” Hanno preso la parola infine i rappresentanti delle liste Impresa e Sviluppo, Alleanza Civica, Bastia per Te, Pd.

Anche il Sindaco Stefania Proietti è intervenuta alla presentazione del Programma del Centro Sinistra Bastiolo su invito del Segretario Pecci.

 

2 Commenti

  1. Buon lavoro sig Cadidato,certo possono esserci punti simili sui programmi elettorali,ma arrivare a dire che gli altri candidati,in partcolare Catia abbia copiato dal Suo programma e’troppo.Sembra la favola del lupo e l’agnello.Durante le competizioni elettorali non bisogna perdere il senso del rispetto delle idee altrui.Tutti devono impegnarsi per il bene comune.

  2. …….e bisogna essere coerenti, se si vuole essere credibili, non come Catia Degli Esposti che, sino cinque minuti prima è stata Assessora nella Giunta Ansideri, e subito dopo essere stata “dimissionata”, ne ha criticato l’operato.
    Anch’io auguro buon lavoro al prof. Raspa e spero di averlo come Sindaco per i prossimi anni.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*