C’è un popolo che ha bisogno di una preghiera per i propri cari defunti

 
Chiama o scrivi in redazione


C’è un popolo che ha bisogno di una preghiera per i propri cari defunti

C’è un popolo che ha bisogno di una preghiera per i propri cari defunti

Apprendiamo e accogliamo con favore che, alla luce di un lento e progressivo miglioramento dei contagi da coronavirus, l’amministrazione ha permesso a tutti noi, per il tramite di fiorai e florovivaisti che sono stati autorizzati alla riapertura dal recente decreto, di poter portare un fiore sulle tombe dei nostri cari.

Tuttavia la fede che tiene vivo il legame con chi non c’è più in questa terra necessita più di ogni altra cosa, e prima ancora del profano gesto della deposizione dei fiori, di preghiera e raccoglimento.

Sarebbe importante quindi celebrare la Santa Messa presso ogni cimitero e di dispensare la benedizione a tutte le tombe come segno di suffragio e consolazione per tutti i defunti e per tutti i cittadini che, ormai da tante settimane, non possono ritrovarsi nell’intimità della preghiera con i propri amati dinanzi alle loro tombe.

Chiediamo quindi all’amministrazione comunale di attivarsi subito concordando con i Parroci di tutte le parrocchie del territorio l’organizzazione delle celebrazioni e fornendo loro le necessarie autorizzazioni, magari prevedendo la presenza del personale di polizia locale e comunque nel rispetto ed osservanza di tutte le disposizioni governative e connessi divieti di partecipazione dei cittadini tutti.

Gruppo PD Bastia Umbra

Direttivo PD Bastia Umbra

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*