Cellulare recuperato, un caso, era un incontro romantico!

I giovani fidanzati fanno visita all'anziana signora

Cellulare recuperato, un caso, era un incontro romantico
foto di repertorio

Cellulare recuperato, un caso, era un incontro romantico!  BASTIA – In realtà quei due giovani, che hanno ritrovato e riconsegnato il telefonino all’anziana signora, si dovevano vedere per un incontro romantico. Lui ha poco più di vent’anni, lei un po’ più di lui, Lui ora è senza lavoro: “Ma ho fatto di tutto – dice – e sono disposto a fare tutto, ma non si trova niente” (chissà che qualcuno non decida di offrirgli un impiego, pare sia stato anche meccanico ndr). Lei, invece, è studentessa universitaria.

“Lì a Bastia Umbra, vicino “Acqua e sapone” – racconta il giovane – c’ero arrivato per incontrare la mia compagna, ma non la trovavo e invece ho trovato il telefono”. Sono stati carinissimi, in tutti i sensi. Oltre al gesto gentile, dopo aver letto il numero di cellulare della redazione, che avevamo pubblicato nell’articolo dove si raccontava del telefonino smarrito, loro hanno chiamato! Sì lo hanno fatto subito dopo aver letto il servizio. “Vorremmo incontrare quella signora“, ha detto il giovane.

Abbiamo fatto da “ponte“, abbiamo telefonato all’ottuagenaria che, manco a dirlo, era in giro in auto. “Ma come – ha detto subito allarmata – e non ho niente in casa da potergli offrire”.

Subito preoccupata di volere essere “concretamente” grata a quei due giovani fidanzati che si erano presi tanta cura di farle riavere il “telefono bianco“. Sono arrivati di pomeriggio, a piedi, insieme, fino a casa della donna. La signora ha subito consegnato una scatola, crediamo, di cioccolatini e sono “filati” subito dentro casa della donna.

“Sono stati con me per più di un’ora – afferma – abbiamo parlato un po’ di tutto. Del loro futuro, della difficoltà di trovare lavoro. Dell’impegno della giovane che vuol diventare insegnante. Insomma è stata una bella esperienza”.  Sono tempi difficili, è vero, ma loro intanto hanno cominciato bene. La foto che pubblicheremo non è la loro, non ne abbiamo, ma se vorranno potranno inviarla in redazione e noi la pubblicheremo volentieri.

Grazie da Bastia Oggi.

Due giovanissimi, forse fidanzati, un gesto gentile verso una anziana signora

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*