Morte di Riccardo Pizzi, Bastia Umbra Sportiva piange amico e calciatore

Riccardo ha indossato la maglia biancorossa del Bastia nella stagione 2008-2009

Morte di Riccardo Pizzi, Bastia Umbra Sportiva piange amico e calciatore
riccardo pizzi

Morte di Riccardo Pizzi, Bastia Umbra Sportiva piange amico e calciatore da Armando Lillocci – E’ con profondo dolore misto ad incredulità e sconcerto che tutti gli sportivi bastioli hanno appresso la notizia del malore che ha tolto Riccardo Pizzi all’affetto dei suoi cari e di quanti hanno avuto il piacere di godere della sua amicizia. Riccardo ha indossato la maglia biancorossa del Bastia nella stagione 2008-2009, proveniente dal Valfabbrica. Era il primo anno della presidenza di Paolo Bartolucci, in panchina Massimo Cocciari.

Quell’anno il Bastia giocò un grande campionato di Eccellenza, vinse i play off regionali superando nella semifinale il Trestina ed in finale il Todi. La sua corsa alla serie D si interruppe solo di fronte ad un Fondi superiore sul piano tecnico.

Lui era il perno della difesa, pressoché insuperabile nel gioco aereo, ma sapeva farsi rispettare anche nell’area avversaria tanto da riuscire a segnare ben tre reti. Si presentò alla platea biancorossa alla seconda giornata contro il Semonte e dopo appena un quarto d’ora segnò di testa un gran gol.

Tutti noi sportivi abbiamo ancora negli occhi la sua esultanza e l’abbraccio dei suoi compagni. E’ con questa immagine, unendoci tutti insieme all’abbraccio di quel giorno, che noi vogliamo ricordarlo. Addio Riccardo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*