Fuoco sulla cassetta Enel Monastero tecnici e Vigili del fuoco al lavoro FOTO E VIDEO

E' successo questa mattina in via Garibaldi a Bastia Umbra, intervento per ripristinare il servizio di energia elettrica


Scrivi in redazione

Fuoco sulla cassetta Enel Monastero tecnici e Vigili del fuoco al lavoro

E’ stata prontamente riparata dai tecnici dell’Enel la cassetta dell’elettricità in via Garibaldi a Bastia Umbra. La “cassettina“, attaccata al muro del Monastero, ha cominciato ad emettere piccoli scoppi con fiamme già alle 9 del mattino, preoccupando i passanti della zona (via Garibaldi è molto trafficata). A dare l’allarme ai tecnici Enel sono state le stesse monache benedettine. Sul posto anche i vigili del fuoco del distaccamento di Assisi, che hanno provveduto effettuare le loro verifiche tecniche e a cercare di limitare i danni.

Non si conoscono i motivi dell’ improvviso guasto. Non è escluso che possa dipendere dal deterioramento e la non manutenzione ordinaria della porzione esterna dell’impianto dell’Enel che porta energia elettrica all’interno della struttura monastica.

«Sentiremo il nostro tecnico – spiega la Madre Badessa, Suor Noemi -, è colui che segue la nostra manutenzione ordinaria interna al Monastero».

Il problema, quindi, potrebbe essere stato causato dal fatto che i cavi elettrici, non adeguatamente controllati, si deteriorano e, con la pioggia, possono verificarsi simili eventi. Ci riproponiamo, nelle prossime ore, di contattare Enel centro Italia, per capirne di più. Fatto sta che ora, l’immobile è isolato ed è senza energia elettrica, con tutti i problemi che questo comporta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*