Esplode ordigno pirotecnico a Bastia Umbra, 35enne denunciato

La Polizia di Stato Interviene dopo un Allarme Cittadino e Scopre una Detenzione Illegale di Materiale Esplodente

Esplode ordigno pirotecnico a Bastia Umbra, 35enne denunciato

Un uomo di 35 anni è stato sorpreso dalla Polizia di Stato del Commissariato di Assisi mentre faceva esplodere un ordigno pirotecnico di notevole potenza sulla pubblica via. La segnalazione è arrivata da un cittadino che, sentito il forte boato, ha immediatamente allertato le forze dell’ordine. Gli agenti grazie alle informazioni fornite dal testimone, sono riusciti a identificare l’uomo, che è stato successivamente raggiunto presso la sua abitazione nel Comune di Foligno.

Durante la perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno scoperto che l’uomo deteneva illegalmente 40 petardi, per i quali è necessaria una specifica licenza, di cui l’uomo era privo. A seguito di queste scoperte, l’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica per i reati di procurato allarme e detenzione senza licenza di materiale esplodente. Inoltre, gli agenti hanno provveduto al ritiro cautelare delle armi, munizioni e licenze legittimamente detenute dall’uomo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*