Lite familiare a Bastia, intervengono carabinieri ma trovano marijuana

 
Chiama o scrivi in redazione


Lite familiare a Bastia, intervengono carabinieri ma trovano marijuana

Lite familiare a Bastia, intervengono carabinieri ma trovano marijuana

I Carabinieri della Centrale di Assisi sono intervenuti a Bastia Umbra lo scorso fine settimana a seguito di una richiesta di aiuto di una madre stanca dei continui litigi con il figlio.

© Protetto da Copyright DMCA

L’agitazione e la continua richiesta di aiuto ha allarmato l’operatore di turno che ha immediatamente inviato sul posto una pattuglia del Pronto Intervento dell’Aliquota Radiomobile.

LEGGI ANCHE – Nota richiesta chiarimenti da parte del Consigliere Luigi Bastianini

L’uomo, nonostante la presenza dei Carabinieri, non si calmava e questo ha indotto i militari a un controllo più attento, soprattutto nella camera da letto del figlio. All’interno di questa hanno rinvenuto, dietro un pannello mobile insonorizzato, tre piante di marijuana, fertilizzanti e acceleranti per la crescita delle piante e gli strumenti per la coltivazione.

Il 27enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato in stato di libertà e dovrà rispondere all’ipotesi di reato di coltivazione di sostanze stupefacenti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*