Ad Expo Casa la NWD presenta il controllo gestuale dell’abitazione

 
Chiama o scrivi in redazione


Fin dal 2008 la NWD, è presente come espositrice in questa fiera di Bastia Umbra, che ogni anno si rinnova e che, nell’ultima edizione del 2014, ha contato oltre 500 stand espositivi, raccolti in 6 padiglioni, ed oltre 50.000 visitatori, tra privati, aziende e professionisti nel settore delle costruzioni.

Fin dal primo anno, la NWD si è posta come mission quella di portare sempre delle novità e quindi non solo di “fare presenza”. Lo scorso anno ha presentato, ad esempio, in anteprima nazionale, il VoicePod, una sorta di “maggiordomo virtuale”, in grado di controllare un’abitazione domotica, attraverso il controllo vocale e a mani libere.

Quest’anno ha deciso di superarsi e di presentare qualcosa di davvero avveniristico. Presenterà le potenzialità di MIRA® -“Your World in a Gesture”-, il controllo gestuale dell’abitazione, a mani libere e senza bisogno alcuno di indossare dispositivi tecnologici.

Avete presente l’accendere e spegnere una luce battendo le mani? Ecco si sta parlando di qualcosa del genere, ma più evoluto. Quello realizzato da un’azienda italiana (Media&tech S.r.l.), è infatti un software in grado di far interagire uomo e tecnologia, attraverso soltanto il proprio corpo e per la precisione movimento e voce. Lo spazio espositivo, oltre alla presentazione di questa novità, vanterà inoltre anche una sala multimediale, con il controllo domotico delle luci, dell’impianto audio-video, dei sistemi di sicurezza e delle automazioni, ed uno spazio dedicato alla simulazione di un home cinema privato.

L’azienda offre la possibilità, su richiesta, di demo personalizzate ai visitatori privati ed agli operatori di settore, mostrando le possibilità e potenzialità di questo sistema. Lo spazio espositivo della NWD è visitabile al padiglione 9 di Umbria Fiere (Bastia Umbra), dal 7 al 15 Marzo 2015.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*