Bastia Umbria, Unione PD, commenta i totem pubblicitari del sindaco

 
Chiama o scrivi in redazione


da Unione PD Bastia
BASTIA UMBRA – Passeggiando per le strade di Bastia abbiamo notato da lontano la presenza di sagome non ben definite lungo la strada. Inizialmente abbiamo pensato che si trattava di ulteriori check speed! Avvicinandoci poi invece abbiamo visto che si trattava di totem pubblicitari della campagna elettorale di Ansideri. Ci chiediamo: ma un Sindaco che ha “governato” la città per cinque anni ha bisogno di farsi tutta questa pubblicità occupando tra l’altro spazi mai usati in passato per le campagne elettorali? Se si fossero realizzate azioni ed opere concrete che dimostrano scelte di governo ponderate probabilmente tutto questo dispiegamento di mezzi di propaganda caro Sindaco non sarebbe stato necessario!

I totem per la propaganda elettorale, che tra l’altro danno conto di una scarsa sobrietà nell’utilizzo dei mezzi di informazione, a Bastia non ci sono mai stati! Dopo cinque anni di amministrazione ci avrebbe fatto piacere assistere a delle inaugurazioni e non vedere i manifesti che ci dicono che ora ci si impegnerà per fare di più! Ci sembra quasi un autogol: una chiara dimostrazione dei scarsi risultati di questa Amministrazione!
E poi un’altra considerazione: ma se tutti i candidati utilizzassero i totem alla maniera e nella misura di Ansideri: cosa diventerebbe Bastia? Una tribù degli Indiani d’America!

5 Commenti

  1. Perché non c’avete pensato voi prima è sbagliato? Bella invece la vostra campagna , il manifesto con metà volto è indovinato. Ci si potrebbe appiccicare sull’altra un mezzo viso ben più conosciuto ( ma molto meno bello e giovane). Invece i totem sono bellissimi. Ansideri non è giovane, ma ha un volto così affascinante che si potrebbero lasciare come arredo urbano anche dopo il voto.

  2. Se questa è la campagna elettorale (compresi gli slogans) di destra e sinistra, a Bastia stem bene! Aspettiamo quella dei seguaci del comico, che è tutto dire. Così starem meio!

  3. ma chi li fa sti articoli????? dire. ad. un sindaco uscente di non farsi pubblicità perché tanto. lo. conoscono e’ come dire alla Coca-Cola di non farsi pubblicità perché tanto la conoscono!!!!! senza parole!!!

  4. ABBATTIMENTO TOTEM
    Prima di tutto la candidata Sindaca dovrebbe fare un comunicato e prendere le distanze da quanto accaduto, almeno queste sono le regole di buona educazione. Su questo articolo si doveva fare altrettanto invece si ironizza sui totem. In questo modo viene evidenziata la mancanza di stile, la scorrettezza, la mancanza di stile, viene evidenziato un atto vandalico fatto dalla sinistra.
    OPERE fatte dalla Sinistra in 40 anni
    Se uno fa opere ma indebita il Comune per milioni di euro significa che amministra male, soprattutto quando i soldi per le “opere” sono i centri sociali invece che ristrutturare edifici pubblici strategici, invece che realizzare il sottopassaggio in via Firenze, invece che rifare le fognature, invece che dare un decoro urbano alla città.
    Ansideri ha Amministrato bene ha dato priorità alle cose importanti come farebbe un buon padre di famiglia ed è non ha avuto cittadini di serie A e di serie B.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*