Magdi Cristiano Allam a Bastia Umbra per dire “No all’Islam”

L’iniziativa di Bastia Umbra con Magdi Cristiano Allam, sarà anche la prima uscita pubblica dei candidati Lega alle prossime elezioni politiche

 
Chiama o scrivi in redazione


Magdi Cristiano Allam a Bastia Umbra per dire “No all’Islam”

BASTIA UMBRA – “Rischio Islam e difesa dei valori dell’Occidente”. Questo il titolo dell’evento organizzato dalla Lega Umbria per Lunedì 29 Gennaio alle ore 21 a Bastia Umbra, presso la Ex Chiesa di Sant’Angelo, in piazza Umberto I . Ad annunciarlo Luigi Tardioli, responsabile cittadino. Ospite della serata Magdi Allam che, nel corso del dibattito, oltre a presentare il suo ultimo libro “Maometto e il suo Allah” ribadirà le ragioni per cui è importante dire NO alle moschee o centri culturali islamici.

L’incontro rappresenta un’imperdibile occasione di approfondimento e conoscenza del tema dell’Islam e si pone come ideale continuazione del percorso iniziato oltre un anno fa dalla Lega al fine di sensibilizzare la popolazione sul tema. Chiara la presa di posizione di Magdi Allam Cristiano che ha più volte ribadito negli incontri di Città di Castello, Umbertide, Marsciano, Passignano e Terni: “le moschee come sono un luogo di radicamento del fondamentalismo islamico, ma soprattutto la verità è che esiste un solo Islam e non è moderato ma portatore di odio e violenza”.

Parteciperanno all’incontro il senatore Lega Stefano Candiani, i due consiglieri regionali Valerio Mancini ed Emanuele Fiorini oltre ai referenti territoriali Luigi Tardioli e Stefano Pastorelli quest’ultimo neo segretario assisano. L’iniziativa di Bastia Umbra con Magdi Cristiano Allam, sarà anche la prima uscita pubblica dei candidati Lega alle prossime elezioni politiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*