Dopo l’articolo di Degli Esposti, puntuali i commenti dentro Bastia Oggi

E arriva anche la replica dell'assessore al "Misterioso BASTIOLO DOC"

 
Chiama o scrivi in redazione


Revoca deleghe Catia Degli Esposti, dura replica al sindaco Ansideri
Degli Esposti

Dopo l’articolo di Degli Esposti, puntuali i commenti dentro Bastia Oggi Un commento al lungo articolo dell’Assessore, Catia Degli Esposti pubblicato su Bastia Oggi: “Vorrei portare all’attenzione – scrive Mary – della giunta comunale di Bastia Umbra del degrado e la mancata manutenzione che si incontra nell’area antistante l’ingresso del Supermercato Conad del Polo Giontella precisamente dove vi e’ la strada che riprende per via San Rocco. Non e’ un bel biglietto da visita per lo stesso Polo”. Altro commento, questa volta anonimo: “Faccio notare all’assessore degli esposti che via Olaf palme verrà sistemata solo in parte rimane tutta la strada retro fabbricati quindi ancora una volta opera incompiuta”.

Leggi anche : Bastia Umbra, lavori straordinari, manutenzione nelle Scuole

E’ passato giusto un attimo e l’amministratrice, con delega ai lavori pubblici, si è è fatta sentire. “Circa un anno fa – scrive Catia Degli Esposti – ho chiesto ai condomini l’intera cessione dell’area stradale di Via Olaf senza ottenente nessun riscontro . Essendo poi venuta a conoscenza di eventuali lavori di sistemazione delle rampa di accesso al garage proprio da quel lato ho ritenuto opportuno  che prima venga data la  possibilità ai condomini di sistemare le questione relativi ai garage. Oltretutto rilevo che quella viabilità è una viabilità prettamente  condominiale mentre di sicuro interesse pubblico è la viabilità  di via Olaf Palme e via Allende , due arterie importanti per Bastia”.

Tra i commenti, però, c’è anche una critica, per così dire, dal “sapore politico”

Tra i commenti, però, c’è anche una critica, per così dire, un po’ “feroce” ed è quella di Bastiolo Doc: “250 mila euro per sistemare Via Madonna di Campagna, Via Bastiola,Via San Bartolo, Via Mattei e 255 mila euro per la sistemazione di via della Repubblica, via Primo Maggio, via Molise? Sarà mica il solito intervento a macchia di leopardo? …una toppa di qua una toppa di la e vai!!!! i marciapiedi di tutto il centro sono in condizioni vergognose quelli non li sistemiamo? in via Gramsci e via S Michele Arcangelo le buche fanno capolino tra il catrame residuo…. difronte le scuole medie(incrocio via Bernabei) ci sono radici che sporgono 20-30 cm ma nessuno le vede o si aspetta che qualcuno ci faccia un bel “volo” …tralasciamo le strisce che ormai sono sbiadite come i ricordi!!! però va tutto bene e l’amministrazione è attenta alla sicurezza!!

la replica

Le strade indicate hanno come elemento comune di quello di essere strade con elevata percorrenza. Con risorse che riusciamo a reperire non certo facilmente si è deciso di intervenire innanzitutto sulle strade con hanno una mole di traffico sostenuto . Per quanto riguarda il centro intervento Previsto è quello di Via Olaf Palme e Via Allende anche se e corretta la valutazione su via San Michele Arcangelo e su Via Gramsci limitrofe. Per la Segnaletica orizzontale finalmente si è cambiato modo di operare andando a definire la modalità di selezione dell’impresa che è chiamata ad eseguire i lavori. Con un accordo quadro abbiamo nei giorni scorsi individuato un operatore che potrà eseguire con continuità i lavoro di segnaletica orizzontale necessari sul nostro territorio reperimento , chiaramente ,le relative risorse .  Gestiamo in modo corretto gli introiti derivanti dalle multe da codice della strada destinandole alla manutenzione della strada e alla segnaletica orizzontale e verticale

3 Commenti

  1. tanto per precisare non sono schierato politicamente sono un semplice residente del centro che ci tiene a la Bastia!!! parlare in politichese è semplice ma contano i fatti!!! basta fare un giro per rendersi conto che di manutenzione a strade e marciapiedi ne è stata fatta ben poca… ma non perchè è previsto un’intervento in via Allende allora le altre strade del centro devono essere abbandonate!!!
    invito l’assessore Degli Esposti a farsi una passeggiata in via Roma o in viale Umbria, magari con una carrozzina o un passeggino almeno si renderà conto belle buche (vicino a Memmo ce n’è qualcuna che ha diritto alla residenza),delle radici in via Bernabei (ormai è qualche anno che sono pericolose) e dei nuovi attraversamenti in via Roma che non hanno gli scivoli per disabili (saranno a norma?!).
    Portavo i bambini ai giardini di via Marconi ma da quando non sono state divelte le staccionate è diventato pericoloso far giocare i bambini e spesso mi ritrovo ad andare a Santa Maria almeno è sicuro e ci sono panchine all’ombra… e pensare che sono cresciuto (come molti bastioli) con i mitici giardinetti!!!
    mi resta difficoltoso capire perchè solo a fine mandato vi siete accorti che la segnaletica orizzontale è inesistente, sono anche papà di un neonato e spesso attraversare le strade del centro con un passeggino è veramente pericoloso!!! …ai posteri l’ardua sentenza…

  2. I condomini di via Olaf palme chiedono all’assessore degli esposti se i parcheggi che insistono sull’area di proprietà novella confezioni che sono incompiuti da tempo e transennati devono essere ultimati e in che tempi.

  3. Mi scusino coloro che gestiscono la cosa pubblica se mi permetto di dare loro un consiglio, ovvero quello di ricorrere ad un otorino, visto e considerato che i rumori infernali dei motorini, soprattutto adesso con le finestre aperte, li sentiamo solo noi cittadini.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*