Coronavirus, fare rete tra Ascolto e Parole… un aiuto a distanza

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, fare rete tra Ascolto e Parole… un aiuto a distanza

Un servizio di ascolto, supporto e sostegno psicologico ai tempi del Covid-19 –  dal 10 aprile al 31 luglio

Il servizio “Fare rete tra ascolto e parole” organizzato dal Comune di Bastia Umbra-Settore Sociale, in collaborazione con Usl Umbria1, l’Associazione Piccoli Gesti, la Dott.ssa Luciana Silvestris, il Punto d’Ascolto del Centro Antiviolenza, il Giunco Genitori e Amici dei Disabili, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, il Monastero Benedettino di Sant’Anna, è un aiuto, un appoggio, per quel confronto che condiviso diventa sostegno. Il servizio è gratuito e non prevede interventi di natura clinica.

Fare rete per non sentirsi mai soli, se la condizione dell’isolamento comincia a condizionare il tuo umore negativamente, se ti senti solo e sconfortato, se non riesci a intravedere uno spiraglio, se come genitore senti d’incontrare difficoltà nella relazione con i tuoi bambini in questo periodo di restrizioni, se…se…se…, allora puoi contare sull’aiuto di psicologi professionisti, operatori dell’ascolto e operatori sociali che possono dedicarti tempo per ascoltarti e sostenerti.

Di seguito tutti i contatti:

– USL UMBRIA1 (SERVIZIO DI PSICOLOGIA DELLE EMERGENZE): Ascolto e supporto psicologico telefonico delle persone (contagiati, familiari, sofferenti per la malattia o per l’isolamento, operatori sanitari o sociali…)

Per accedere a questo Servizio basta inviare una mail all’indirizzo coordinamento.psicologi@uslumbria1.it  con la propria richiesta e numero telefonico. La persona sarà tempestivamente chiamata e presa in carico.

Chi avesse difficoltà ad usare la mail può sempre telefonare al numero verde regionale 800.63.63.63  chiedendo il supporto psicologico.

– ASSOCIAZIONE PICCOLI GESTI: Spazio di sostegno con counsellor, psicologi, educatori,  per tutti coloro che ne sentono la necessità in particolare per i genitori attraverso colloqui telefonici. Il servizio è svolto su appuntamento. Tel. Andrea 3470645030 – Lella 3311091965 – Samantha 3337546057

– DOTT.SSA LUCIANA SILVESTRIS (psicologa e psicoterapeuta): colloqui via Skype volti all’ascolto e al sostegno psicologico per i genitori del territorio di Bastia Umbra. (Sono esclusi interventi di natura clinica)-lunedì e giovedì, dalle 15 alle 17;  recapito skype: Luciana Silvestris-psicologa

– PUNTO D’ASCOLTO DEL CENTRO ANTIVIOLENZA: consulenza e supporto in situazioni di maltrattamento e violenza sulle donne. Tel. 075-8040290 / 3316529215 WhatsApp 3276846430 –  puntodascoltoassisi@gmail.com  / rispondiamo anche dalla Pagina Facebook

– MONASTERO BENEDETTINO DI S. ANNA: ascolto e supporto attraverso colloqui telefonici con monache formate in coaching, counselling e psicologia.

Dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 16. Il lunedì dalle 16-17 è disponibile una monaca che fa ascolto in inglese e filippino. Si consiglia di prenotarsi con appuntamento. Tel. 075 8001151

-IL GIUNCO GENITORI E AMICI DEI DISABILI: sostegno a famiglie e soggetti in difficoltà per problematiche relative alla disabilità e non solo con educatori, counsellor, esperti del volontariato.  Contatto telefonico

Tutti i giorni dalle 10 alle 18 al numero 3925162882 – all’occorrenza contatti via Skype.

-ASSOCIAZIONE ITALIANA SCLEROSI MULTIPLA  (AISM) sezione di Perugia: servizio di assistenza psicologica e per altre necessità per persone affette da sclerosi multipla. Il servizio è disponibile al contatto telefonico 349/4747523

Per maggiori informazioni telefonare ai numeri 075/8018203 – 220

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*