Il Bastia passa anche ad Orvieto per i biancorossi salvezza difficile

 
Chiama o scrivi in redazione


Molesta due bambine, la moglie lo fa arrestare

Il Bastia passa anche ad Orvieto per i biancorossi salvezza difficile ORVIETO Il cammino verso la vittoria del campionato di Eccellenza umbra continua per il Bastia passando per il “Muzi” di Orvieto dove una Orvietana non splendida ma determinata, coraggiosa e concentrata ce l’ha messa tutta per mettere i bastoni tra le ruote della capolista. Alla fine, dopo una gara in cui davvero poco si è visto, a portar via i tre punti, è la capolista che tale rimane. Partita di studio per le due formazioni, con il Bastia impegnato a non scoprirsi troppo e l’Orvietana che poco è riuscita a fare. Si contano sulle dita di una sola mano le azioni da bollare come pericolose, e la rete degli uomini di Grilli è tra queste: al 35’pt Pinazzi batte una punizione dal limite dell’area orvietana, il cross pesca Fiorucci che di testa mette al centro per Stirati che non sbaglia. Poco altro da dire se non che, quando mancano ormai solo 90 minuti al termine della stagione, né il Bastia né l’Orvietana possono ancora festeggiare, la prima la vittoria del campionato, la seconda la salvezza diretta.

Orvietana: Sganappa 5,5, Gulino 6, Avola 6, Bernardini 6 (5’st Polidori 6), Nuccioni 6,5 (1’st Frellicca 6),Viviani 6, Locchi 5,5 (20’st Moneti 6), Cotigni 6, La Cava 5,5, Zagarella 6,5, Saleppico 6. A disp.: Frola, Spatoloni, Bonaccorsi. All. Filippo Avola 6 (Riccardo Fatone squalificato)

Bastia: Lillacci 6, Muzhani 6 (29’st Rosignoli 6), Bokoko 6,5, Pinazza 6,5, Fiorucci 6,5, Zanchi 6,5, Stirati 6,5 (26’st Berettoni 6), Marchetti 6, Bura 6 (42’st Guarino sv), Missaglia 6 (47’st Mammoli sv), Benedetti 6. A disp.: Massetti, Pasquini, Allegrucci. All. Luca Grilli 6,5

Arbitro: Leorsini di Terni 6

Marcatori: 35’pt Stirati (B)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*