BASTIA, LA EDIL ROSSI SI CONCENTRA PER IL DERBY DI TREVI

 
Chiama o scrivi in redazione


edil rossi(bastiaoggi.it) BASTIA UMBRA – Nel campionato di serie B1 femminile è già tempo di derby, la seconda giornata della stagione è di grande interesse per la pallavolo umbra, le attenzioni degli amanti delle schiacciate si concentrano sul confronto tutto regionale.

Le atlete della Edil Rossi Bastia, dopo aver debuttato con una vittoria interna al tie-break, ora si preparano ad affrontare la prima trasferta dell’anno, un match che si disputa ad una manciata di chilometri dalla propria residenza.
Saranno infatti le padrone di casa della Lucky Wind Trevi ad ospitare sabato pomeriggio 26 ottobre (alle ore 18) uno dei match più attesi dalle tifoserie e sicuramente uno dei più seguiti dagli amanti delle schiacciate.
Una partita che mette in partenza sulla stessa linea le due contendenti e che riserva molte incertezze a causa di una serie di elementi che hanno caratterizzato l’ultimo periodo di stagione, non ultimi gli infortuni di Argentati (Trevi) e Da Col (Bastia Umbra) che non saranno della partita.
Nel collettivo trevano c’è grande volontà di riscatto dopo la battuta d’arresto registrata domenica scorsa a Filottrano, le padrone di casa guidate in panchina da Gian Paolo Sperandio faranno leva sull’attacco della schiacciatrice Joneda Alikaj e sulla difesa della libero Giulia Rocchi per trovare il miglior rendimento.
Si respira un aria positiva in casa bastiola, il tecnico Gian Luca Ricci cerca di dare la carica alle sue ragazze puntando sulla grande voglia di fare bene delle ex di turno, la centrale Catia Ceppitelli e la schiacciatrice Serena Ubertini che hanno vestito in passato la maglia avversaria.
Per la seconda stagione consecutiva le due rivali incrociano le loro strade, nei due scontri diretti d’archivio si contano una vittoria per parte, con il fattore campo che è risultato sempre decisivo.
Arbitreranno l’incontro Mirko Donati e Michele Marotta.
Probabile starting-six Trevi: Pietrolati ad alzare in diagonale con Capezzali, Silvestri e Nencioni in zona-tre, Barbolini ed Alikaj schiacciatrici-ricevitrici, Rocchi libero.
Possibile sestetto Bastia Umbra: Gatto in regia, Mezzasoma opposta, Ceppitelli e Tiberi centrali, Ubertini e Giusti attaccanti di banda, Gagliardi libero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*