Bastia Umbra, definiti gli accordi con le società sportive nella stagione 2017-2018

Per l’uso di palestre, Palasport, Stadio comunale e campi di calcio

 
Chiama o scrivi in redazione


Filiberto Franchi, candidato per Forza Italia, ringrazia tutti

Bastia Umbra, definiti gli accordi con le società sportive nella stagione 2017-2018

BASTIA UMBRA – L’Assessore comunale allo sport Filiberto Franchi ha incontrato a seguito di convocazione i rappresentanti delle società sportive locali che utilizzano gli impianti comunali, nonché i rappresentanti degli istituti scolastici dotati di strutture che, oltre ad ospitare le attività di educazione fisica degli alunni, vengono utilizzate da squadre e associazioni locali di diverse discipline sportive.

“E’ stata una riunione come sempre molto utile per confermare il rapporto di stretta collaborazione tra l’Amministrazione comunale e le società sportive di Bastia Umbra – sottolinea l’Assessore Franchi -.  Purtroppo per la prossima stagione sportiva 2017-2018 alcuni impianti non saranno completamente agibili, per motivi che non dipendono dalla nostra volontà. È il caso della palestra della Scuola primaria ‘Don Bosco’ dove sono in corso i lavori antisfondellamento per la messa in sicurezza della struttura. Entro novembre questa palestrina dovrebbe essere agibile. Un’altra situazione precaria è quella della palestra della Scuola media ‘C.Antonietti’ in viale Umbra, danneggiata dal terremoto del 2016, che dovrà essere completamente ristrutturata e tornerà disponibile presumibilmente entro la primavera del 2018.  Le società che l’hanno utilizzata in passato, hanno trovato strutture sportive nei Comuni vicini e torneranno a Bastia non appena sarà possibile. In tutti gli altri casi sono stati confermati gli impegni degli anni precedenti”.

Lo Stadio comunale del capoluogo è utilizzato dal Bastia Calcio 1924 e per la pista di atletica e di altre attrezzature dalla Società di atletica. Il campo sportivo di Ospedalicchio  è utilizzato dalla società di calcio della frazione, mentre a Costano il campo di calcio da quest’anno verrà utilizzato dalla nuova società di calcio recentemente costituita, che parteciperà al campionato di Seconda categoria. I campi sportivi delle due frazioni sono utilizzati anche dalle squadre giovanili del Bastia calcio 1924.

Il Palazzetto dello sport di viale Giontella, come le palestre delle scuole primarie di Borgo I Maggio e Ospedalicchio nell’orario antimeridiano saranno utilizzate per le attività di educazione fisica delle scuole, mentre di pomeriggio e di sera dalle società sportive di varie discipline: basket, volley, calcio a 5, atletica, pallamano e danza classica.

“Nonostante le difficoltà di questo momento e gli spazi limitati – conclude Franchi – non abbiamo avuto difficoltà  a trovare le intese con le società sportive  e con i rappresentanti delle scuole. Colgo l’occasione per ringraziarli per la pazienza e per lo spirito di collaborazione che tutti hanno dimostrato”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*