Calcio, serie D, niente da fare per il Bastia, vince il Foligno 3-0


Scrivi in redazione

Calcio, serie D, niente da fare per il Bastia, vince il Foligno 3-0

Calcio, serie D, niente da fare per il Bastia, vince il Foligno 3-0

da Lorenzo Capezzali
Non voleva proprio questa scivolata interna del Bastia, rotonda, per 0-3 per il  Foligno. Un risultato che parla da solo ancor prima che il campanile iniziasse vista la qualità degli organici in campo e in panchina. Il Bastia dopo il cambio dell’allenatore tra Cocciari ed Ortolani non riesce a trovare il bandolo della matassa nel gioco e nella specie tattica. Ortolani ha una formazione di altri e quindi arduo rimane il pensare tattico di questo o quel giocatore.

Nel calcio, dicitura, che scelte fatte non possono tradursi in concreto con nuovi dettami tecnici di  chi arriva. Sta di fatto che il Bastia formato Ortolani stenta a ripartire vuoi in termini di contenuto vuoi in fatto di manovre. Oggi se n’è avuto riscontro davanti ad un Foligno regale nei numeri e nella sostanza.

Trame e speditezza in avanti hanno decimato i locali che si erano presentati con il piglio di squadra della domenica. Il secondo tempo si apre con il goal di Arras per i folignati. Per il Bastia si fa più difficile giocare a pieno organico perché il Foligno addomestica il gioco  sino ad arrivare al secondo punto con Fondi dopo una insistita manovra in attacco. Bastia disarcionato per cui il solo agonismo non basta proprio.

Al 39’ st ci pensa Peluso a chiudere i conti e mettere in cassaforte il risultato di un pesante 3-0 che farà molto riflettere la società bastiola.

BASTIA (3-5-2): De Vincenzi; Marconi, Briganti, Boninsegni (26’ st Rufini); Corriale (40’ st Convito), Menchinella, Gori (40’ st Rondoni), Taifour (10’ st Felici), Bokoko; Giglio, Sylla (10’ st Berettoni). A disp.:Meniconi, Gremizzi, Belloni, Rosignoli. All.: Ortolani.

FOLIGNO (4-3-1-2): Roani; Colarieti, Schiaroli, Tulhao, Giannò (43’ st Pagliarini); Pettinelli, Gorini, Fondi (41’st Kuqi); Settimi (20’ st Giabbecucci),Peluso, Arras (20’ st Petterini). A disp.: Miccio, Materazzi, Battistelli, Antonelli, Buonaventura. All.: Armillei.

ARBITRO: Pirriatore di Bologna (Singh di Macerata-Dervishi di San Benedetto Tronto).

MARCATORI: 1’st Arras, 24’ st Fondi, 39’st Peluso (F).

NOTE: spettatori 600 circa. Espulso al 47’ st Giglio (B) per proteste. Ammoniti: Settimi (F), Taifour (B), Arras (F), Convito (B). Angoli: 7-6. Recupero: 1’ pt e 4’ st.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*