Investimenti concreti a Bastia: nuovi progetti per la comunità

Porta Sant'Angelo, Ponte della Cagnoletta e Eden Rock 2.0: Bastia si rinnova con importanti interventi infrastrutturali

Investimenti concreti a Bastia: nuovi progetti per la comunità

A Bastia, l’amministrazione locale continua a portare avanti una serie di importanti interventi per migliorare la città e il benessere dei suoi abitanti. Recentemente, sono stati completati e consegnati tre significativi progetti: il restauro di Porta Sant’Angelo, la costruzione del Ponte della Cagnoletta che collega San Lorenzo e Costano, e la riqualificazione del Parco Acquatico Eden Rock 2.0.

Nel corso degli ultimi cinque anni, l’amministrazione ha investito 41 milioni di euro in vari progetti di sviluppo e miglioramento urbano. Tra questi, oltre 4 milioni di euro sono stati destinati alle scuole, garantendo strutture più sicure e moderne per gli studenti. Altri 5 milioni sono stati spesi per migliorare la viabilità cittadina, rendendo le strade più sicure e funzionali. Inoltre, 890 mila euro sono stati investiti nell’efficientamento energetico degli edifici pubblici, con un ulteriore stanziamento di 1 milione e 550 mila euro per progetti futuri.

Per quanto riguarda le strutture sportive, l’amministrazione ha destinato oltre 5 milioni di euro alla costruzione e ristrutturazione di palestre e impianti sportivi, promuovendo così uno stile di vita sano e attivo tra i cittadini. Anche la prevenzione idrogeologica ha ricevuto attenzione, con più di 2 milioni di euro investiti per ridurre i rischi legati alle inondazioni e altre calamità naturali.

Il verde pubblico ha beneficiato di 5 milioni di euro, utilizzati per la creazione di nuovi spazi verdi, aree gioco e strutture sportive nei parchi, oltre alla riqualificazione di Piazza Mazzini e Via Roma, che ora offrono aree di svago e incontro più accoglienti per i residenti.

La riqualificazione di Porta Sant’Angelo ha restituito uno dei simboli storici della città alla sua antica bellezza. Questo progetto ha incluso la progettazione di un nuovo sistema di illuminazione che valorizza la facciata principale e le arcate interne, rendendo la porta un’attrazione ancora più affascinante sia di giorno che di notte.

Il Ponte della Cagnoletta, tanto atteso dai residenti di San Lorenzo, rappresenta un’importante infrastruttura che facilita la mobilità tra diverse aree della città, migliorando la connessione tra San Lorenzo e Costano.

Infine, il Parco Acquatico Eden Rock 2.0 è stato completamente rinnovato, offrendo nuove attrazioni e strutture moderne per il divertimento di tutta la famiglia.

Questi progetti dimostrano l’impegno costante dell’amministrazione di Bastia nel promuovere uno sviluppo urbano sostenibile e nel migliorare la qualità della vita dei suoi cittadini. Investire in infrastrutture, verde pubblico, scuole e sport significa non solo migliorare l’aspetto estetico della città, ma anche integrare e promuovere la memoria storica della comunità, creando un ambiente più sicuro e piacevole per tutti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*