Parrocchie Bastia lanciano 1° concorso presepi attività commerciali

Il concorso, che ha per tema ‘Gesù è venuto ad abitare in mezzo alle genti

Parrocchie Bastia lanciano 1° concorso presepi attività commerciali

Parrocchie Bastia lanciano – Le Parrocchie di San Michele Arcangelo e San Marco Evangelista di Bastia Umbra hanno annunciato il lancio del loro primo Concorso Presepi delle Attività Commerciali. Il concorso, che avrà luogo dal 8 dicembre 2023 al 14 gennaio 2024, ha per tema “Gesù è venuto ad abitare in mezzo alle genti”.

In un momento storico caratterizzato da ostilità tra i popoli e difficoltà di comunicazione, le parrocchie invitano a non perdere la speranza che questi conflitti possano trovare una soluzione. La preghiera, espressa in modi diversi da popoli diversi, può rappresentare una “ricchezza” importante, gettando le basi per un dialogo interreligioso tra culture e tradizioni differenti.

L’Avvento è vicino, un tempo di attesa che prepara a vivere il Santo Natale: la nascita di Gesù Bambino, il Messia. I cristiani sono chiamati a credere nella Parola di Dio e in suo Figlio, Gesù Cristo, che nasce tra i popoli di diverse nazioni, per portare la speranza di pace.

Quest’anno, in particolare, si ricorderanno gli 800 anni dalla stesura della Regola Bollata e dall’invenzione del primo presepe di Greccio. Il Coordinamento Ecclesiale dei Centenari Francescani ha promosso l’iniziativa “un presepe in ogni casa”, sostenuta dalla Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana.

Per partecipare al concorso, è necessario compilare il tagliando in fondo alla pagina e riconsegnarlo entro e non oltre il 22 dicembre 2023. Una giuria apposita sceglierà, con giudizio insindacabile, i primi TRE classificati. A tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato di partecipazione.

La giuria passerà nei giorni tra il 27 dicembre e il 4 gennaio. I partecipanti devono trovarsi in casa. La premiazione si terrà il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, al termine della messa delle ore 11:00, nella Chiesa Parrocchiale di San Michele. Tutti i partecipanti sono pregati di essere presenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*