Si schianta con l’auto contro le pompe di benzina, accade al Q8 sulla statale 75

Si schianta con l’auto contro le pompe di benzina, accade al Q8 sulla statale 75

Un giovane automobilista ha causato momenti di paura e incredulità ieri mattina, quando ha colpito una colonna di distribuzione del carburante alla stazione di servizio Q8 sulla statale 75, in direzione Foligno, all’altezza di Bastia Umbra. Nonostante l’impatto abbia danneggiato pericolosamente la colonna, fortunatamente non ci sono state esplosioni.

I vigili del fuoco sono intervenuti prontamente sul posto, assicurando la sicurezza dell’impianto. Anche i carabinieri della compagnia di Assisi, guidata dal capitano Vittorio Jervolino, sono arrivati per gestire la situazione.

L’autore dell’incidente, un ragazzo poco più che ventenne residente a Bastia Umbra, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Nonostante l’incidente, il personale medico non ha riscontrato nel ragazzo traumi di particolare gravità.

Il giovane automobilista ha causato l’incidente da solo, senza coinvolgere altri veicoli in transito o in sosta nell’area di servizio. Prima di impattare contro la pompa del carburante, la sua auto ha travolto alcuni cartelli pubblicitari posti in prossimità dell’impianto.

L’area intorno alla colonnina self-service è stata transennata dai militari, ma le altre colonnine dell’impianto, risparmiate dall’impatto, sono rimaste aperte. Nonostante l’incidente, il distributore è tornato a lavorare regolarmente.

Ora, l’attenzione si sposta sulle cause dell’incidente. Sarà necessario stabilire con certezza se l’incidente sia stato causato dall’alta velocità, da una distrazione o dalla mancanza di lucidità del conducente. Una volta chiarite le cause, sarà possibile procedere con le riparazioni necessarie al distributore di carburante per consentirne il ritorno al normale funzionamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*