Borseggiatore ruba al mercato a Bastia, oggi tre colpi accertati

 
Chiama o scrivi in redazione


“Avevo in borsa un centinaio d’euro, mi sarebbero dovuti servire per fare spesa al mercato, ma qualcuno me li ha rubati”. E’ dispiaciuta l’anziana signora di Bastiola di Bastia Umbra quando racconta quanto le è accaduto. E’ l’ennesimo furto del borseggiatore seriale (o forse dei borseggiatori) che da mesi oramai sono diventati la dannazione delle signore che vanno, il venerdì in piazza, al mercato. “Io non mi sono accorta di nulla – racconta amareggiata la donna -, quando sono andata per prendere i soldi dalla borsa, mi sono accorta che non avevo più il portafogli”. Mesta, non le è rimasto che tornarsene a casa, anche se, casi del genere andrebbero denunciati ai Carabinieri. Non è stata la sola vittima questa mattina però. E’ sempre lei a raccontarlo: “Dietro di me altre due coppie che sono state, anche loro ‘alleggerite’ dei portamonete”.  Furti a raffica quindi, in uno di quei momenti in cui la città di popola di tanta gente. Cio’ che un tempo era davvero una rarità, adesso, purtroppo, sembra diventata una consuetudine. Borseggiatori in azione e a farne le spese, come sempre, le persone più deboli e indifese. Si spera che i fatti vengano denunciati. E’, del resto, ciò’ che chiedono sempre le forse dell’ordine, la collaborazione dei cittadini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*