La Terra dei Mercanti, a Bastia Umbra, chiude tra rarità e vintage d’autore

 
Chiama o scrivi in redazione


La Terra dei Mercanti, a Bastia Umbra, chiude tra rarità e vintage d’autore

Sono Benedetta Pierasla e Ludovico Ielo i vincitori del secondo concorso “Mr e Miss vintage 2015”, ideato dagli organizzatori della “Terra dei Mercanti”, manifestazione presentata alla vigilia del taglio del nastro nel palazzo della Provincia.  Vestiti  in  perfetto stile anni 50, i due ragazzi partiranno alla volta di Londra, patria del vintage. Ad essere premiato per la sua giovane età, 6 anni,  è stato  Emanuele Orsini vestito anni 60. La qualità è stato il vero elemento distintivo della manifestazione, non  un mercato del vintage, ma una vera e propria mostra di pezzi rari, come  il registratore magnetico a filo utilizzato dalla produzione del film “Il Postino” del 1994 di proprietà di Marco  Barca. “Siamo molto soddisfatti di questa  edizione della Terra dei Mercanti – ha detto Paolo Esposito, organizzatore dell’evento – credo che questo sia stato l’anno del salto di qualità.  Ormai gli espositori scelgono di venire a questo evento perché è diventato il più importante del Centro Italia. I collezionisti espongono le proprie rarità anche solo per il gusto di  vedere l’interesse dei visitatori per il loro articolo”.

La Terra dei Mercanti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*