Rassegna corale “Città di Bastia”, 5^ edizione  e Santa Croce accoglie i giovani

 
Chiama o scrivi in redazione


da Lucia Bertini
BASTIA UMBRA – Torna la Rassegna CITTA’ DI BASTIA, organizzata dall’Associazione corale cittadina,  con il patrocinio del Comune. La rassegna, nata per portare a Bastia le  formazioni più interessanti del panorama corale nazionale, si terrà per quest’anno in un’unica data per offrire alla città oltre all’esibizione del nostro Coro Aurora, quella del  Coro Giovani Voci Bassano che con il nostro ha in comune l’obiettivo di promuovere l’educazione al canto tra i più giovani. Composto da bambini e ragazze di età compresa tra gli 8 e i 20 anni, è diretto da Cinzia Zanon, membro della Commissione ASAC per la Coralità giovanile e infantile, che anche quest’anno ha organizzato il  Meeting Cori Voci Bianche e Cori Giovanili a Bassano del Grappa, giunto alla 5^ edizione, alla quale ha partecipato come docente Stefania Piccardi,  direttore del  Coro Aurora.

In programma  brani  di   autori  del nostro tempo , tra cui le splendide Song of Sanctuary di Jenkins.

[box type=”warning” ]L’appuntamento è per sabato 11 ottobre, alle ore 21, presso la Chiesa di Santa Croce a Bastia Umbra.[/box] [divider]

CURRICULA

Il coro Giovani Voci Bassano è sorto nel 1990 con duplice scopo: quello di animare la liturgia nella parrocchia di S. Vito e quello di sviluppare e promuovere l’educazione corale tra i più giovani.

Attualmente è composto da bambini e ragazze di età compresa tra gli 8 e i 20 anni circa ed il suo repertorio comprende brani di polifonia sacra, profana e di ispirazione popolare. Nel novembre del 2005 ha pubblicato il suo primo CD “Gloria, Alleluja!”.

Il coro, iscritto all’ASAC (Associazione per lo sviluppo delle attività corali), ha fatto parte dal 1996 al 1998 della Federazione Nazionale dei Pueri Cantores, partecipando al XII Congresso Nazionale a Sorrento nell’estate del 1997.

Ha al suo attivo numerosi concerti, ha effettuato una tournée in Repubblica Ceca, nell’ottobre del 2005 si è recato nella “città eterna” e nella primavera del 2009 ha attuato uno scambio culturale con l’Augustana Chor in Germania nella città di Ausburg ottenendo plausi e consensi. Ha collaborato inoltre come coro di voci bianche con “Bassano Opera Festival ” nell’allestimento di alcune opere in cui è previsto l’inserimento di tale formazione corale. In questo ambito ha partecipato all’allestimento, in prima nazionale presso il Teatro Comunale di Vicenza, dell’opera di Pierangelo Valtinoni “La Regina delle Nevi”.

Dall’ottobre 2004 organizza, in collaborazione con l’Assessorato allo Spettacolo, CANTICORO – Musica corale a Bassano, una manifestazione che annualmente si propone di accogliere alcune formazioni corali che operano nel territorio, accanto ad importanti ospiti internazionali. Collabora inoltre, da un punto di vista organizzativo e da oltre 5 anni, alla realizzazione del Meeting corale per voci bianche e cori giovanili promosso a Bassano dall’ASAC Veneto.

Sin dalla sua fondazione il gruppo è diretto da Cinzia Zanon.

[divider]

ZANON CINZIA si è diplomata in musica corale e direzione di coro sotto la guida del Maestro Bruno Coltro. Ha seguito, nel suo percorso di formazione, corsi di perfezionamento con docenti di fama internazionale.Il desiderio di trasmettere anche ai più piccoli la passione, l’entusiasmo per il canto e la musica in generale unito alla convinzione della grande valenza educativa del “fare coro”, l’hanno portata a specializzarsi nel ramo della didattica frequentando stages in tutta Italia e tenendo a sua volta corsi di aggiornamento per ragazzi, insegnanti e direttori di coro. Tra i più recenti annoveriamo la partecipazione come docente degli ateliers, nel 2012 e 2013, al Festival di Primavera, manifestazione corale nazionale organizzata da Feniarco, riservata ai cori giovanili.

È membro di commissioni d’ascolto e giurie in rassegne e concorsi nazionali.

Direttrice di diverse formazioni corali (femminile, mista, voci bianche) e strumentali, ha effettuato tournée in America, Canada, Argentina, Brasile, Giappone, Australia e in molti paesi dell’Unione Europea.

Dal 2007 fa parte della Commissione Artistica Regionale dell’ASAC e dal 2014 anche di quella Nazionale della FENIARCO.

È ideatrice e direttore artistico di manifestazioni a carattere nazionale ed internazionale:

Primavera Musicale – Incontri Corali Internazionali

Canticoro – Musica corale a Bassano

Poesia in canto

Meeting nazionale per cori di voci bianche e giovanili.

Tra i riconoscimenti più importanti ricordiamo che le è stato assegnato dalla giuria il “premio speciale per la direzione” nel 1999 al Concorso Internazionale di Musica Sacra e Profana a Riva del Garda e che è stata tra i 12 finalisti scelti e ammessi al I° Concorso Internazionale per Direttori di Coro “Mariele Ventre” svoltosi a Bologna nell’ottobre del 2001.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*