Messa in sicurezza del territorio, Bastia Umbra ha ottenuto contributi

 
Chiama o scrivi in redazione


Messa in sicurezza del territorio, Bastia Umbra ha ottenuto contributi

Messa in sicurezza del territorio, Bastia Umbra ha ottenuto contributi

Sono state approvate le richieste di finanziamento presentate dal Comune di Bastia Umbra nell’ambito dei fondi per la messa in sicurezza del territorio per l’anno 2021 relative a due opere, la realizzazione degli argini del fiume Tescio e la messa in sicurezza del torrente Cagnola, 3° e 4° stralcio con rifacimento attraversamento stradale nei pressi della confluenza nel fiume Chiascio.

© Protetto da Copyright DMCA

Per ambedue le opere  è in corso  la progettazione. Il contributo ottenuto è di euro 902.500. L’importo necessario alla realizzazione delle opere (332.500,00 co-finanziamento per la realizzazione degli argini del fiume Tescio e 570.000,00 a copertura totale dei lavori di messa in sicurezza del torrente Cagnola, III e IV stralcio con rifacimento attraversamento stradale nei pressi della confluenza nel fiume Chiascio).

Per l’Assessore ai Lavori Pubblici, Stefano Santoni, “Questa erogazione ci aiuta a definire finalmente una scadenza per l’inizio lavori, quella di 15 mesi, tempistica tassativamente  da rispettare per accedere all’erogazione dei fondi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*