Assegnazione buoni spesa alimentari previsti dall’Ordinanza della Protezione civile

 
Chiama o scrivi in redazione


Assegnazione buoni spesa alimentari previsti dall’Ordinanza della Protezione civile

L’Assessore alle Politiche Sociali Daniela Brunelli con la Giunta Comunale porta a conoscenza della cittadinanza il report ad oggi dell’assegnazione dei buoni spesa alimentari erogati dal Comune di Bastia Umbra, curato dal settore Settore Sociale,  coordinato dalla dott.ssa Elisa Granocchia, che ringraziamo sentitamente per il grande lavoro che porta avanti con tutto lo staff con impegno e professionalità.

 E’ in dirittura d’arrivo la procedura per l’assegnazione dei buoni spesa alimentari prevista dall’Ordinanza della Protezione Civile n. 658 del 29.03.2020 che ha visto assegnare al Comune di Bastia Umbra una somma di € 141.064,02. Numerosissime sono state le domande pervenute fino ad oggi ed in particolare nei primi tre giorni di avvio dell’avviso pubblico per i quali era previsto un primo step d’istruttoria per la formulazione delle due diverse graduatorie previste dall’avviso stesso.

Nei primi tre giorni, da lunedì 6 a mercoledì 8 aprile sono pervenute in totale 558 richieste per le quali è stata effettuata la dovuta istruttoria, resa alquanto complessa per le numerose distorsioni e imprecisioni nella presentazione delle domande da parte dei richiedenti; delle domande complessive pervenute, n. 386 nuclei familiari hanno avuto il riconoscimento dei buoni in quanto appartenenti alla prima graduatoria prevista nell’avviso;  ad oggi, a 348 famiglie sono stati consegnati i buoni spesa mentre per i rimanenti si provvederà nella giornata di lunedì.

Delle domande complessive pervenute nei primi tre giorni, n. 21 richieste sono state escluse dalla procedura per rinuncia, o perché non rispondevano ai criteri di accesso previsti nell’avviso.

Per quanto riguarda la seconda graduatoria delle domande pervenute nei primi tre giorni, sono 151 le domande di nuclei familiari in essa ricomprese.

Il Settore Sociale, che sta curando il procedimento amministrativo per l’assegnazione dei buoni, sta concludendo l’istruttoria delle ultime richieste pervenute alla data del giorno 8 aprile e dall’esame complessivo è ormai certo che l’avviso verrà chiuso nella mattinata di lunedì prossimo per esaurimento delle risorse disponibili, nella speranza di soddisfare almeno le domande pervenute entro il giorno 8 della prima graduatoria.

Una volta chiuso l’avviso, a conclusione delle istruttorie effettuate, verrà fornito il dato complessivo riguardante l’intero periodo di apertura dell’avviso.

Nel corso di questo periodo, comunque, al di là della misura d’intervento prevista dai buoni spesa alimentari, il Settore Sociale ha accolto le richieste di aiuto e sostegno provenienti dalla comunità e da particolari fasce di disagio, attraverso la fornitura di generi alimentari con la collaborazione della Caritas, della Croce Rossa e grazie alla sensibilità di altri fornitori locali privati.

E’ stato appositamente aperto anche un C/C dedicato: “Donazioni per solidarietà alimentare” COVID – 19 che andrà a implementare le risorse per soddisfare i bisogni dei nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza in corso. Vi invitiamo ad avere attenzione e ad essere generosi nel donare il vostro sostegno per la solidarietà alimentare attraverso il C/C intestato a: Comune di Bastia Umbra – donazioni per solidarietà alimentare Covid – 19  IT 46 W 01030 38280 000001595430

Vi è la consapevolezza che il particolare momento di difficoltà dovrà essere attenzionato anche nel prossimo periodo, indipendentemente dal Fondo erogato per i buoni spesa alimenatri, ed è per questo che l’Amministrazione sta valutando l’integrazione di risorse aggiuntive al già stanziato capitolo di bilancio finalizzato a fornire aiuti economici a situazioni di disagio, stanziando ulteriori fondi per rispondere alle difficoltà economiche delle famiglie che a causa dell’emergenza sanitaria si sono trovate in difficoltà socio-economiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*