Polo Giontella partecipa a “Dove c’erano le Tabacchine”

 
Chiama o scrivi in redazione


Ben Venga Maggio, domenica l’Industria del tabacco a Bastia Umbra

Polo Giontella partecipa a “Dove c’erano le Tabacchine”
I ricordi indimenticabili per quelle donne, che negli anni cinquanta-sessanta, si recavano al lavoro, in quel luogo, dove oggi è presente il centro commerciale

Nella giornata dell’8 Marzo, data dedicata alle Donne, il Polo Commerciale Giontella partecipa, invita e si unisce al pensiero voluto dalla Pro Loco di Bastia Umbra, in collaborazione con l’Associazione TEAT®I, gestore dell’attività del Cinema Teatro Esperia, affinché la manifestazione “Dove C’erano Le Tabacchine” possa portare al cinema Esperia alle ore 18 un grande numero di partecipanti.

I ricordi indimenticabili per quelle donne, che negli anni cinquanta-sessanta, si recavano al lavoro, in quel luogo, dove oggi è presente il centro commerciale e che, ascolta da ogni angolo i tanti racconti dei parenti e di quelle donne, che con commozione cercano di rivivere quel passato che fu. Oggi al Polo Commerciale Giontella è presente un sogno, la mostra fotografica permanente sulle tabacchine, voluta dalla Pro Loco di Bastia Umbra e sostenuta anche dallo stesso Polo Commerciale.

Perché un sogno? Il nostro desiderio è quello di poter vedere realizzata l’intera mostra, che solo con l’aiuto di tutti potrà divenire realtà.”Tabacchine” significa per noi lavoro di tante donne, passione per quello che svolgevano, pensare al futuro come faceva il Cavaliere Francesco Giontella, quando creò il primo asilo per i bimbi delle lavoratrici, luoghi ricreativi e sportivi e non ultimo un edificio che ospitava anziani soli, oggi divenuto sede della scuola.

Noi saremo presenti, non solo per un augurio, ma anche per ricordare, per visitare la mostra fotografica allestita nel foyer del teatro e per ascoltare i racconti di quelle donne che con semplicità ed umiltà si recavano al lavoro, donne di ieri, che debbono essere di esempio a tutte le donne.

Polo Giontella

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*