Palio, limitazioni nella somministrazione e vendita di bevande

Giorgio Croce "noiosamente puntiglioso" e giù altre du' bacchettate!

Palio, limitazioni nella somministrazione e vendita di bevande

Al via la 60^ edizione della tradizionale manifestazione del “Palio de San Michele”, organizzata dall’Ente Palio de San Michele; durante la manifestazione, nel periodo compreso tra il 19 e il 29 settembre 2022, in tutto il territorio del capoluogo comunale nell’arco orario 20 – 06 sarà in vigore l’ordinanza del Sindaco n. 87 del 16 Settembre 2022 con cui “è fatto obbligo ai pubblici esercizi e agli eventuali esercenti commercio su aree pubbliche di vendere per asporto o servire qualsiasi bevanda in bicchieri a perdere (plastica, carta o similari) e non in bottiglie, lattine o altri contenitori analoghi (le bottiglie in plastica potranno essere vendute solo se aperte e private del relativo tappo di chiusura); è ugualmente vietato a chiunque introdurre bevande, se non con le modalità sopra indicate, in Piazza Mazzini e nelle aree limitrofe, sia per uso personale, che con l’intento di distribuirle agli spettatori, anche se a titolo gratuito, nel corso degli spettacoli previsti in occasione delle festività organizzate dall’Ente Palio de San Michele.

Per gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande abilitati anche alla ristorazione le prescrizioni dette sono limitate alla sola attività di bar, a condizione che le bevande siano somministrate esclusivamente con i pasti serviti ai tavoli e non al banco, rimanendo comunque tassativamente ricompreso l’asporto nei limiti sopra indicati.

I limiti della presente ordinanza non trovano applicazione all’interno degli esercizi che effettuano l’attività di somministrazione a carattere permanente come complementare a quella di trattenimento e svago”.

Il testo completo dell’Ordinanza n. 87 del 16-09-2022 è consultabile sul sito https://www.comune.bastia.pg.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*