Opposizione ad Ansideri lunga 5 anni Renzini, sempre pronta a dare risposte

da Fabrizia Renzini
Opposizione ad Ansideri lunga 5 anni Renzini, sempre pronta a dare risposte
Un lavoro di opposizione al Governo Ansideri lungo 5 anni: forte, costante, coraggioso, sempre dalla parte dei cittadini e per la città, lontano dalle logiche di partito ma dentro i temi caldi che interessano Bastia.

Fabrizia Renzini ha fatto il proprio dovere civico e politico “senza se e senza ma”, pronta a battersi con convinzione ed onestà, preferendo sacrificare la propria poltrona pur di mantenere alti i propri valori, costretta anche a difendersi contro chi, in questi 5 anni, ha tentato di trascinarla di fronte alla giustizia con molteplici querele per diffamazione, abuso d’ufficio ed altro, tutte cadute nel nulla.

Pur consapevole di poter essere in questi giorni “tenuta appesa” per mano di qualcuno, in quanto soggetto amato ma scomodo, la Consigliera del Gruppo Misto guarda ancora alla città e non si tira indietro.

Rivolge, piuttosto un sentito appello a tutti coloro che l’hanno sostenuta nel 2014 ma anche a coloro che rappresentano il movimento civico bastiolo, a coloro che (singoli, Associazioni, Istituzioni, Enti di categoria) dalla politica – quella vera! – cercano risposte e non chiacchiere, sostegno fattivo e non abbaglianti promesse pre-elettorali.

Fabrizia Renzini c’è stata, c’è e ci sarà, ma solo nell’ottica di miglioramento dei metodi di governo per Bastia.

Con un unico scopo: quello di essere portavoce di un nuovo modo di amministrare, in cui l’interesse per i cittadini prevalga sui compromessi e gli inciuci.

Machiavellicamente parlando, non importa come e con chi. L’obiettivo è solo uno: levare di torno chi ha dimostrato di non avere lungimiranza, capacità di governare e strategie di azione per Bastia.

La destra o la sinistra, piaccia o non piaccia, è rimasta solo nella famosa canzone del grande Giorgio Gaber.

Impegno e dedizione alla vita pubblica non hanno colore ma dovrebbero invece, oggi più che mai, presupporre – soprattutto a livello locale – coraggio delle scelte e perdurante e sana azione politica.

Tanti i temi trattati: difesa della cultura e dell’aggregazione socio-culturale, sostegno alla qualità del decoro urbano, lotta all’inutile e sovrabbondante cementificazione, difesa della categoria dei commercianti ed imprenditori contro dannose e penalizzanti sanzioni, tutela e sviluppo del centro storico come cuore pulsante della città, attenzione per le problematiche delle frazioni, battaglie per l’applicazione ed il rispetto delle norme a tutela del cittadino, del diritto di abitazione, del regolamento di Polizia Urbana, del sistema di videosorveglianza, ecc. ecc.

Renzini rileva, suo malgrado, squallidi chiacchiericci e sciocchi tentativi di isolamento ai propri danni, soprattutto da parte di chi è stato, fino a poco tempo fa, completamente assente ed inerte. Dopo 10 anni di immobilismo ansideriano è invece necessario che le tutte le forze di opposizione scendano in campo e, se non lo hanno fatto in questi ultimi 5 anni, si rimbocchino le maniche e comincino a lavorare in programmi piuttosto che perdere tempo ragionando su ipotetiche, ibride e fin troppo opportunistiche alleanze volte solamente alla (ri)conquista unita al (ri)mantenimento del “potere”.

Fabrizia Renzini ha fatto il proprio dovere ed è disposta a continuare a farlo con apertura verso chi ha creduto e crede ancora che…BASTIA E’ DI TUTTI.

Escludendo Fabrizia Renzini potrebbe far comodo a qualcuno ma si corre poi il rischio di cadere nelle braccia del post-ansiderismo…

Ciò detto, e sempre a testa alta, si sollecitano gli “strateghi” e gli “attendisti” ad un’opportuna analisi locale, sia logica che politica.

Eventi in Umbria

6 Commenti

  1. Renzini va sostenuta é una donna(intelligente) tiene benissimo testa a chi cerca di assalirla con molta determinazione,abbiamo bisogno di persone così!!!

  2. Finalmente qualcuno che dice quello che pensa e pensa quello che dice,non mollare nell‘interesse di Bastia buon lavoro

  3. Finalmente qualcuno che dice quello che pensa e pensa quello che dice,non mollare nell´interesse di Bastia, buon lavoro

  4. Finalmente qualcuno che dice quello che pensa e pensa quello che dice, non mollare nell‘interesse di Bastia, buon lavoro

  5. Fabrizia Renzini è il Vero potenziale Sindaco di Tutti i Bastioli. Bastia è arrivata al capolinea in tutti i settori, è arrivato il momento di girare pagina. Fabrizia Renzini è l’unica vera Alternativa con una nuova Filosofia di Governo lontana dall’arroganza e molto vicina a Tutti i Cittadini Bastioli che meritano di essere ascoltati e la dove ce n’è Bisogno Aiutati.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*