Paola Lungarotti Lancia la Sua Ricandidatura a Sindaco di Bastia

Il Secondo Mandato di Lungarotti Promette Investimenti e Restyling per il Futuro di Bastia

Paola Lungarotti Lancia la Sua Ricandidatura a Sindaco di Bastia

Paola Lungarotti Lancia la Sua Ricandidatura a Sindaco di Bastia

Paola Lungarotti Lancia – Paola Lungarotti, attuale sindaco di Bastia, si prepara per un secondo mandato e annuncia un ambizioso programma volto a plasmare il futuro della città. Nonostante le sfide affrontate nel suo primo mandato, tra cui la pandemia di Covid-19 e l’alluvione del giugno scorso, il sindaco sottolinea un notevole investimento di 40 milioni di euro nella città, che ha permesso la realizzazione di numerose opere pubbliche.

Lungarotti, durante la presentazione della sua candidatura, ha enfatizzato l’avvio del restyling del Centro Fieristico come uno dei punti salienti del suo programma. L’obiettivo principale del suo secondo mandato è quello di dare un nuovo volto alla città e alle sue frazioni, concentrandosi sulla viabilità, il recupero di edifici storici e lo sviluppo delle infrastrutture già esistenti.

La sindaco ha ricevuto il sostegno di varie forze politiche di centrodestra, oltre a numerose personalità di rilievo, tra cui Maurizio Gasparri, Donatella Tesei, Marco Squarta, Andrea Romizi, Andrea Fora, Fabrizio Gareggia e Roberto Morroni.

Nel suo intervento, Lungarotti ha espresso gratitudine per il lavoro svolto nel suo primo mandato, nonostante le avversità incontrate. Il suo nuovo programma mira a portare a termine i progetti avviati e a riprendere quelli interrotti a causa della pandemia, con particolare attenzione al miglioramento della viabilità e al recupero degli spazi urbani.

Il programma include inoltre il recupero di edifici storici come l’ex clinica Pelliccioli, destinata a diventare un polo multifunzionale, e l’ex Mattatoio, progettato per diventare la Casa della Cultura. Lungarotti si propone di coinvolgere attivamente la comunità locale nella realizzazione di queste iniziative, rendendo Bastia un luogo sempre più accogliente e vivibile per tutti i suoi abitanti.

In sintesi, Paola Lungarotti presenta un programma ambizioso ma realistico per il suo secondo mandato, basato sull’esperienza acquisita e sul sostegno di una vasta coalizione politica. La sua visione per il futuro di Bastia punta a trasformare le sfide in opportunità e a garantire un costante miglioramento della qualità della vita nella città e nelle sue circostanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*