Bastia Umbra, una città in festa con “i Colori della Primavera”

 
Chiama o scrivi in redazione


BASTIA UMBRA – Nell’ambito del programma eventi: Bastia, una Città in Festa, si svolge a Bastia Umbra “i Colori della Primavera”. L’evento, che è giunto alla 5a edizione, offre momenti di divertimento e di shopping per tutta la famiglia. Sono 140 i banchi dei commercianti ambulanti sul posto che si aggiungono ai 200 negozi presenti nell’area interessata.

Tanti gli eventi in questo weekend: sabato è stato la volta, in Piazza Mazzini, dell’ormai consolidato Mercatino dell’usato “Compro Baratto e Vendo”, oltre che una mostra di pittura organizzata dal Maestro Marco Giacchetti. Domenica, 13 aprile è la giornata della Fiera di Primavera disposta in tutto il centro storico di Bastia. In Piazza Mazzini e Via Roma Interna il “Mercatino delle 4 Stagioni”, con il piccolo antiquariato, l’artigianato, la bigiotteria, i fiori e tutti gli oggetti che non si trovano più.

Un’attenzione particolare va alla cultura con la prima edizione del “Premio Segni d’Arte”, dedicato al Maestro Pier Luigi Paracucco. Poi ancora la “Collettiva d’Arte” del Gruppo Amici dell’Arte di Bastia Umbra “Ciao Umbria” e a completamento del programma de “i Colori della Primavera”, nell’area del Cinema Esperia, anche la “Festa dei Bambini”, con “Giochiamo al Mercatino”.

Questi due giorni rappresenteranno un’opportunità, unica nella nostra regione.

3 Commenti

  1. in tutta questa aria di festa l’amm.com. si è dimenticata che ci sono cittadini che vengono costretti agli arresti domiciliari obbligatori;parlo degli abitanti di via Chiascio ,strada chiusa e con un solo sbocco in via dell’isola romana, che, per la presenza dei banchi,è impraticabile dalle ore 07 del mattino fino alla sera ben oltre le ore 20.Oltre a tale gravissimo disagio non si è pensato all’eventualità del passaggio di mezzi di soccorso indispensabili come pompieri ed ambulanze. Ci auguriamo che per la prossima edizione ci sia qualcuno ad organizzare con un po’ di sale in zucca. MISSION IMPOSSIBLE?

  2. credo che oramai lo sappiano anche i muri che questa fiera non L’ organizza L’ amministrazione comunale…. ma visto che siamo in campagna elettorale ogni lamentela e’ buona…. sale in zucca…..

  3. D’Alema – Bersani – Cuperlo contro il nostro Renzi, questi sono i titoli di oggi. Cosa succederà ora nel PD?, diventerà un partito intelligente e continuerà con Renzi o si scinderà e continuerà l’assurdo tran-tran che ha bloccato l’Italia in questi ultimi anni e faranno solo la guerra ad un avversario politico.
    PS Berlusconi in politica ha fatto i cavoli suoi ha guadagnato 500 milioni di euro dai processi e ha guadagnato 500 milioni di euro con la Mondadori, soldi che servivano per salvare De Benedetti che ha fallito comunque.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*