📰 Rassegna stampa 📰 – Annunciato a Bastia Umbra il comitato provinciale sulla sicurezza

 
Chiama o scrivi in redazione


Annunciato a Bastia Umbra il comitato provinciale sulla sicurezza

I controlli verranno effettuati anche sulle strade del territorio

Essere genitori ai tempi dei social, confronto sull’uso di internetBASTIA UMBRA Scontento diffuso per la recrudescenza di episodi di criminalità, ma anche segnalazioni di allarme per il traffico sulle strade urbane, troppo veloce e rumoroso. «In realtà la Polizia locale ha svolto numerosi servizi – sottolinea la dottoressa Valeria Morettini, assessore alla sicurezza pubblica (foto) – con il telelaser nelle colonnine di controllo della velocità, con riscontri positivi. Controllati anche i ciclomotori e preso sarà reso pubblico un report con i risultati. Il Comando di polizia urbana ha prenotato alla Motorizzazione Civile di Perugia l’uso di uno strumento di specifico controllo sui rumori causati dai ciclomotori non in regola. Speriamo di intervenire prima possibile». Torniamo al problema della criminalità constatando che al di là dei dati ufficiali sul numero dei reati in calo, la percezione della cittadinanza è invece negativa, con situazioni di allarme della popolazione anziana. «Come amministrazione comunale siamo impegnati a migliorare i controlli e le iniziative di prevenzione contro la criminalità. Proprio in questi giorni – annuncia l’assessore Morettini – il nuovo Prefetto di Perugia, dottor Armando Gradone, ha risposto alla nostra richiesta di convocare il Comitato provinciale sulla sicurezza. Ha spiegato che la convocazione ad agosto non è possibile e sarà programmata il prossimo settembre. Il nostro obiettivo, oltre alla massima coordinazione tra Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, è di svolgere un’analisi della situazione sul territorio per programmare una risposta anticrimine adeguata e coordinata». M. Stangoni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*