Bastia calcio avrà un tour de force tre incontri impegnativi

omenica a Scandicci, poi mercoledì 27 incontrerà il Gavorrano per poi ospitare sempre nel suo impianto il Viareggio

Bastia calcio avrà un tour de force tre incontri impegnativi
marco bonura e sandro mammoli

La senatrice Bernini al Caccia Village Incontro con gli operatori e Patto per l'ItaliaBastia calcio avrà un tour de force tre incontri impegnativi

BASTIA UMBRA Disappunto, disagio e un po’ di delusione. Messe alle spalle tutte queste sensazioni, il Bastia è atteso adesso da un autentico tour de force, dove nel breve giro di una settimana la squadra  sarà  chiamata  a disputare ben tre incontri. Domenica a Scandicci, poi mercoledì 27 incontrerà il Gavorrano per poi ospitare sempre nel suo impianto il Viareggio. Queste  sfide,  arrivano  dopo che l’ultima gara di campionato è stata disputata da Belli e compagni addirittura il 3 marzo scorso a Piancastagnaio.

“Purtroppo ci dobbiamo adattare – ha commentato il tecnico Marco Bonura (nella foto) – abbiamo cercato tutti insieme di adeguarci alle situazioni, certamente nelle prossime tre ci giochiamo molto, speriamo di poter raccogliere i punti necessari a rinvigorire la nostra classifica”.

Bene sta facendo Bonura in questo delicato momento stagionale, senza alzare la voce, cercando di mantenere alta la concentrazione dei suoi ragazzi. Al resto ci ha pensato il preparatore atletico Scaia nel tenere caldi i muscoli dei giocatori, operazione difficilissima senza disputare vere partite.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*