Problema ludopatia nel comune di Bastia Umbra è particolarmente grave

Problema ludopatia nel comune di Bastia Umbra è particolarmente grave

l problema della ludopatia nel comune di Bastia Umbra è particolarmente grave, con una spesa pro capite annua pari a 1.646 euro e 35,87 milioni di euro bruciati nel 2016, con un incremento delle giocate rispetto al 2015 del 13,8% e ben 6,3 apparecchi installati ogni mille abitanti! Tali dati ci pongono in testa alla classifica delle città umbre meno virtuose.

Per tale motivo ci pregiamo di invitarVi all’evento che abbiamo organizzato presso la “Sala della Consulta” del Comune di Bastia Umbra, in piazza Matteotti, 2, per il giorno 9 febbraio 2019 dalle ore 15:30 alle 17 che ha come tema “L’azzardopatia non è un gioco”.

Interverranno in veste di relatori l’Onorevole Francesco Silvestri, Deputato alla Camera del MoVimento 5 Stelle, promotore di un disegno di legge sul tema delle ludopatie, i Consiglieri della Regione Umbria Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari, oltre a varie associazioni attive su tali tematiche come la ANGLAD (comunità San Patrignano) con varie testimonianze di esperienze dirette del fenomeno, ormai è diventato una vera e propia piaga che colpisce trasversalmente tutte le fascie sociali.
Vi invitiamo a partecipare attivamente all’incontro al cui margine seguirà un confronto costruttivo con tutti i cittadini interessati alla tematica.

MoVimento Cinque Stelle Bastia Umbra 

Per info
– Laura Servi 339 2613768
– Marco Pampanelli 347-4197289
– Franca Niglio 335-676 2953
– Anna Mastrobuono 340 727 6301

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*