Bastia, Fratelli d’Italia, alle primarie eletti Panzolini e Livieri

 
Chiama o scrivi in redazione


Primarie delle Idee Fratelli d'italia

Successo a Bastia per le primarie di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, che si sono svolte domenica scorsa. Hanno votato in 108 tra iscritti e simpatizzanti. Si votava per la scelta del simbolo e per i “grandi elettori”.

Per quanto riguarda il simbolo, che sarà utilizzato alle prossime elezioni europee e amministrative, è stato scelto quello recante due cerchi, l’uno dentro l’altro, con la scritta Fratelli d’Italia più in grande e, più in piccolo, quella di Alleanza Nazionale, il tutto corredato da una piccola fiamma tricolore in basso e da un cordoncino verde, bianco e rosso. I bastioli Sergio Panzolini, con 84 preferenze e Luca Livieri con 58 preferenze, saranno, invece, tra i 40 delegati della provincia di Perugia  che si recheranno a Fiuggi l’8 e 9 marzo per il primo congresso di Fratelli d’Italia.

Nel ringraziare gli elettori, Fratelli d’Italia di Bastia sottolinea come “siamo riusciti a dare ai nostri elettori uno strumento di partecipazione popolare, che rimette al centro delle decisioni il cittadino, senza più nomine calate dall’alto o decisioni prese nelle stanze dei bottoni. E’ evidente che stiamo costruendo un centrodestra aperto al contributo di tutti coloro che si riconoscono nei nostri valori”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*