Expo Casa 2019 ha aperto ufficialmente le porte, fino al 10 marzo

 
Chiama o scrivi in redazione


Expo Casa 2019 ha aperto ufficialmente le porte, fino al 10 marzo

Expo Casa 2019 ha aperto ufficialmente le porte, fino al 10 marzo

© Protetto da Copyright DMCA

Expo Casa 2019 ha aperto ufficialmente le porte! Oggi, sabato 2 marzo, si è tenuto il taglio del nastro della XXXVII edizione del grande mostra di settore di Epta Confcommercio Umbria. Davanti alla Porta d’Ingresso realizzata in collaborazione con Gesenu si sono raccolte le autorità: Donatella Porzi, Presidente dell’Assemblea legislativa della Regione Umbria, Stefano Ansideri, Sindaco del Comune di Bastia Umbra, Franco Moriconi, Rettore dell’Università degli Studi di Perugia, Wladimiro De Nunzio, Presidente di Gesenu, Franco Giacometti, amministratore di Tecla, Paolo Belardi, del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università degli Studi di Perugia e Aldo Amoni, Presidente di Epta.

La nostra esposizione – dichiara Amoni – è senz’altro la più importante del suo genere nel Centro-Sud Italia, ma da tre anni sta diventando un punto di riferimento per tutto il Paese.  Questo è stato possibile grazie a partnership d’eccellenza come quella con l’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia e, in particolare, al Professor Paolo Belardi della Facoltà di Ingegneria di Perugia e al Professor Simone Bori le due menti responsabili per Open Minds, il progetto triennale che ha rinnovato Expo Casa. Sono entusiasta del risultato e sono convinto che anche i visitatori rimarranno colpiti dalla qualità delle proposte presenti in evento.

Per nove giorni al centro Umbriafiere sarà possibile trovare tutto per realizzare la propria case dei sogni dai materiali edili, all’arredamento, passando per il settore fuoco, quello dei complementi e dell’arredo bagno e tanto altro raccolto nei 24.000 mq espositivi, 8 padiglioni tematici e 500 stand. Expo Casa si conferma punto di riferimento per professionalità competenza di espertigrandi aziende produttrici e rivenditori. Una fusione di confort, bellezza e sicurezza in cui non mancheranno tecnologia, sostenibilità, energie rinnovabili e la capacità di coniugare innovazione e tradizione.

A rendere ancora più ricca l’esperienza dei visitatori, oltre ai padiglioni e alle aree tematiche di questa edizione, sono anche gli appuntamenti di Piazza Tecla. Dopo un grande esordio con gli appuntamenti di sabato si prosegue domenica 3 marzo con quattro incontri di alto livello. Alle ore 11.00 la società cooperativa sociale Polis terrà Humanitas. Persone per le persone. Alle 14.30 si terrà la conferenza di Paolo Ficola, L’Umbria vista dal cielo. L’Università degli Studi di Perugia, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Perugia proporrà la conferenza di Giovanni Vaccarini Pensare con le mani; mentre alle 17.30 sarà la volta di Aiap e il Presidente Nazionale Marco Tortoioli che parlerà de Il labirinto del progetto.

Per vivere al meglio Expo Casa è anche possibile scaricare la app firmata Ubico, per scoprire tutte le novità e programmare la vostra visita ancor prima di essere ad Umbriafiere. Basta andare su www.expocasapp.it per scaricarla. Per restare aggiornati potete anche visitare il sito: www.expo-casa.com e la pagina facebook: @expocasaitalia

L’appuntamento con Expo Casa 2018 è fino al 10 marzo a Umbriafiere!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*