Il Bastia pareggia in casa contro il Villabiagio, 1 a 1 il risultato finale

 
Chiama o scrivi in redazione


Il Bastia pareggia in casa contro il Villabiagio, 1 a 1 il risultato finale
Rigore negato al Bastia nel secondo tempo

L’ACD Bastia 1924 pareggia, in casa, con il Villabiagio, uno a uno il risultato finale nella tredicesima giornata del Campionato di calcio di Eccellenza Regionale. I padroni di casa hanno disputato una partita equilibrata, e il risultato ha premiato l’11 di Mister Roberto Borrello, che ha schierato il consueto 4-4-2. Un pareggio con la seconda in classifica per chi, come i biancorossi, hanno avuto a che fare con le note vicissitudini societarie e navigano nell azona bassa della classifica, è un grande risultato. Ad andare in rete, con un destro imprendibile sull’incrocio dei pali del Bastia è stato Tomassini (ex Bastia) al 40esimo del primo tempo. I padrondi di casa ha dovuto attendere fin o allo scadere della ripresa per trovare il pareggio, con Stirati che ha approfittato di una palla rimasta in area dopo una mischia. Stirati era entrato a 20 minuti dalla fine della partita.

[otw_shortcode_info_box border_type=”bordered” border_color_class=”otw-black-border” border_style=”bordered” shadow=”shadow-inner” rounded_corners=”rounded-10″ background_pattern=”otw-pattern-1″]Nota importante, il pubblico è tornato sugli spalti dell’ACD Bastia 1924. Non certo come ai tempi dei Mad Boys, ma chissà…in futuro…[/otw_shortcode_info_box]

Durante il primo tempo, l’arbitro, signora Carmen Gaudieri di Battipaglia (Salerno) è finita in terra a causa di un colpo ricevuto, involontariamente da un giocatore. Soccorsa dal 118 si è ripresa subito accolta dall’applauso del pubblico. Nel secondo tempo, però, l’arbitro ha negato un possibile rigore all’ACD Bastia calcio, per fallo su Menichini. L’incontro, che era cominciato con un minuto di silenzio per ricordare un vecchio dirigente del Bastia, Enzo Fortini morto nella giornata di ieri, è terminata con una “bruschettata” per tutti. Lo spirito della nuova dirigenza si sente già! In forza la nuova presidenza di Sandro Mammoli, suo vice Graziano Lombardi e direttore generale, Moreno Marchi.

La nuova gerenza sarà presentata sabato prossimo in conferenza stampa, presso l’albergo ristorante, La Villa a Bastiola di Bastia Umbra. «Siamo abastanza soddisfatti – dice il dg, Moreno Marchi – quando i giocatori vivono in un ambiente organizzato trovano la sicurezza necessaria per poter dare il massimo in campo. l’incertezza – aggiunge – non porta mai bene e noi, in questa nostra nuova avventura, vogliamo proprio dare questo ai nostri ragazzi, quella sicurezza di avere una società vera alle spalle».

 

ACD BASTIA

Mattelli, Ceccarelli, Santini, Controneo, Fornetti, Bistoni, Colosimo, Marchetti “Capitano”, Menichini, Lucarelli, Cirillo – allenatore Roberto Borrello (Stirati al 20esimo del secondo tempo)

VILLABIAGIO

Agostini, Vergaini “Capitano”, Bellucci, Goretti, Militi Ribaldi, Viurnelli, Belli, Sorci, Tomassini, Agostini, Iacchettini

ARBITRO: Carmen Gaudieri di Battipaglia, assistenti Simone Serani e Francesco Baroni di Foligno

1 Trackback / Pingback

  1. Il Bastia pareggia in casa contro il Villabiagio, 1 a 1 il risultato finale

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*