Variazioni nel servizio di raccolta differenziata a Bastia Umbra

Gesenu anticipa la raccolta del 25 Dicembre e del 1 Gennaio, e avvisa della chiusura dei Centri di Raccolta durante le festività

Raccolta Differenziata, un importante passo avanti

Variazioni nel servizio di raccolta differenziata a Bastia Umbra

In vista delle imminenti festività natalizie, Gesenu, il gestore del servizio di raccolta differenziata nei Comuni di Bastia Umbra, ha annunciato importanti variazioni nel programma di raccolta. Le modifiche riguardano in particolare la raccolta prevista per le zone interessate dal servizio porta a porta di Lunedì 25 Dicembre e Lunedì 1 Gennaio 2024, che verranno anticipate rispettivamente al 24 Dicembre e alla Domenica 31 Dicembre. Di conseguenza, i cittadini dovranno esporre i rifiuti la notte del 30 Dicembre.

Per quanto riguarda Bastia Umbra, le variazioni riguardano la raccolta dei Mastelli FOU nelle zone 1-2-3 e la raccolta porter FOU presso le Ecoisole.

Gesenu ha inoltre ricordato ai cittadini che i nuovi calendari di raccolta per l’anno 2024, che entreranno in vigore a partire dal 1° Gennaio, sono già stampati sul retro dell’attuale calendario 2023. Pertanto, non verrà distribuito un nuovo calendario di raccolta per il prossimo anno. I cittadini che hanno perso il proprio calendario possono scaricarlo dal sito di Gesenu, nella sezione dedicata al proprio Comune di residenza.

Infine, Gesenu ha annunciato che, in occasione delle festività natalizie, i Centri di Raccolta Comunali gestiti dall’azienda resteranno chiusi lunedì 25 e martedì 26 Dicembre, lunedì 1° gennaio e sabato 6 Gennaio. Questa chiusura riguarderà i Centri di Raccolta di Perugia (Collestrada, San Marco, Ponte Felcino, Pallotta, Sant’Andrea delle Fratte), di Bastia Umbra (Via del Lavoro), Todi (Zona Industriale Ponte Rio), Torgiano (Via dell’Artigianato), Bettona (Via Col di Mezzo), Umbertide (Zona Industriale Madonna del Moro).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*