Riaperti i termini  per la presentazione delle domande “Family Help” inclusione sociale e lotta alla povertà

 
Chiama o scrivi in redazione


Centro per bimbi e famiglie “Sole e Luna” a Bastia Umbra ha riaperto i battenti

Riaperti i termini  per la presentazione delle domande “Family Help” inclusione sociale e lotta alla povertà

Dal 28 novembre è stato riaperto il termine per la presentazione delle domande, scadenza 2 febbraio 2020. Buoni servizio per prestazioni individuali di lavoro a domicilio con la  finalità di conciliazione i tempi di vita e di lavoro di persone e famiglie. Un progetto finanziato dal Programma Operativo Regionale, Fondo Sociale Europeo Umbria 2014 – 2020 Asse “Inclusione sociale e lotta alla povertà”.

Il Family Help è un contributo, un aiuto, rivolto alle persone che lavorano  o sono inserite in un percorso di formazione o di qualificazione professionale. E’ un servizio rivolto ad agevolare la conciliazione dei tempi di vita e lavoro, a coniugare il diritto al lavoro con il lavoro della cura familiare, come le attività di supporto a bambini e ragazzi ma anche supporto per le attività domestiche, le necessità quotidiane come accompagnare minori, adulti, anziani in difficoltà.

Tutta la documentazione, i requisiti necessari per la presentazione delle domande sul sito www.comunebastiaumbra.gov.it in virtù della convenzione per la gestione associata delle funzioni e dei servizi socio-assistenziali della Zona Sociale 3  sottoscritta tra i Comuni di Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara, Valfabbrica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*