Beni e medicinali saranno consegnati alla popolazione ucraina

Beni e medicinali saranno consegnati alla popolazione ucraina

Beni e medicinali saranno consegnati alla popolazione ucraina

Questa mattina la raccolta di medicinali e di indumenti nuovi, molti destinati ai bambini, raccolti grazie a tutti gli ambulanti dell’Umbria sono stati consegnati in Piazza Mazzini al Presidente Biagioni Maurizio e ai volontari della Misericordia di Assisi.


da Cinzia Mortolini
Ufficio Stampa del Sindaco


“Un Grande segno e un grande gesto da una associazione di categoria che ha sofferto per la situazione pandemica ma che è sempre presente quando la necessità chiama – ha detto il Sindaco Paola Lungarotti. Il dono non è solo un concetto visibile ma è la spiritualità del donare che si traduce in un aiuto materiale”.

Per le Associazioni di categoria erano presenti Mauro Fortini Presidente dei Venditori Ambulanti Fiva Umbria Confcommercio, Sauro Mariani e Vincenzo Cardenia per Gaia Umbria, Evian Morani per Anva Confesercenti Umbria.

“Una iniziativa nata spontaneamente  – dice Mauro Fortini -, abbiamo concentrato gli sforzi su materiale pediatrico e per bambini, ringrazio Michele Tagliaferro che ha ideato questa donazione e tutti coloro che l’hanno resa possibile”.

Il presidente Biagioni della Misericordia di Assisi ha sottolineato che tutto quello che viene raccolto arriva direttamente dove c’è bisogno grazie ai contatti diretti e ai punti di riferimento nelle zone di guerra e nelle località di frontiera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*