Gaudium, un nuovo enzima, presentato a Bastia il libro di Calvani VIDEO


Scrivi in redazione

Gaudium, un nuovo enzima, presentato a Bastia il libro di Calvani

Gaudium, un nuovo enzima, presentato a Bastia il libro di Calvani

BASTIA UMBRA – “Gaudium”, il libro di Sandro Calvani e Maurizio Mistretta è stato presentato oggi presso l’Auditorium Sant’Angelo di Bastia Umbra. Il libro, edito da Bertoni editore, affronta dei temi “scottanti” e di grande attualità. La creazione di un nuovo enzima, chiamato Gaudium, minaccia i mercati globali delle droghe illecite e degli armamenti che rischiano di divenire obsoleti. Le multinazionali farmaceutiche e quelle delle bevande alcoliche e degli stimolanti, danno la caccia in tre continenti allo scopritore e alla sua formula scatenando ogni tipo di mafia e crimine organizzato. Alla presentazione, oltre all’autore, era presente la scrittrice Lilly Ippoliti,  l’editore Jean Luc Bertoni, il sindaco e l’assessore alla cultura di Bastia Umbra.

Sandro Calvani, Docente di Politiche per lo Sviluppo Sostenibile, Asian Institute of Technology e Webster University; Consigliere Speciale per la Programmazione Strategica, Mae Fah Luang Foundation a Bangkok, Thailandia. Sandro Calvani è stato direttore di vari organi delle Nazioni Unite Dal 1980 al 2010 è stato direttore di vari organi delle Nazioni Unite e della Caritas in 135 paesi. Membro del World Economic Forum, ha lavorato nel Global Agenda Council on Poverty. Specializzato in gestione delle emergenze sanitarie delle grandi popolazioni, gestione dello sviluppo e dei conflitti, si occupa con passione di innovazione, nuove economie circolari e cittadinanza attiva.Ha pubblicato 24 libri, oltre 740 articoli e 26 testi multi-autore. Ha ricevuto diversi premi internazionali per l’eccellenza della sua attività professionale per la giustizia e la pace.

Maurizio Mistretta, da oltre vent’anni è regista, sceneggiatore ed attore in diversi film, documentari e opere teatrali. Il suo metodo artistico sperimentale per la creazione di opere drammatiche si basa sulla ricerca linguistica adiuvata da supporti multimediali. È proprietario e direttore di All Soul Production a Bangkok, impegnata nella produzione di film, serie TV e documentari. Direttore artistico del Festival del cinema italiano di Bangkok e dell’associazione Dante Alighieri. Si è formato artisticamente prima a Bologna, poi a Pisa dove è stato direttore artistico di una compagnia di attori detenuti nel carcere Don Bosco di Pisa. Ha sviluppato progetti all’interno di scuole pubbliche e private in Italia e in Thailandia, campi profughi, carceri minorili e molto altro ancora.

Lilly Ippoliti, nata ad Asmara, vive a Roma. Laureata in filosofia, si dedica a tempo pieno a progetti educativi per ragazzi a rischio in quartieri problematici e per bambini stranieri immigrati. Collabora con organizzazioni culturali di promozione della donna. Si occupa di cittadinanza attiva e innovazione sociale. Ha pubblicato dieci libri di narrativa ed educazione, tra i quali “Oltre il respiro”, a 18 anni dalla scomparsa dell’attore Massimo Troisi.

Bertoni Editore è una casa editrice ed è un progetto la cui attività principale non consiste nella sola produzione e distribuzione di libri o di testi in genere, ma che punta sulla promozione e valorizzazione della cultura attraverso proposte editoriali indirizzate ad un pubblico di autori selezionati le cui opere possano fornire un valido contributo alla Letteratura Italiana.

Tra gli altri erano presenti le monache Benedettine di Sant’Anna con la Madre Badessa Suor Noemi. Numerosi ringraziamenti alle religiose da parte dei relatori del libro, per la calda accoglienza ricevuta in occasione della presentazione del volume. Una cena di solidarietà è stata, infatti, offerta dalle monache nella sala delle Benedettine in via Garibaldi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*