Circola con volto coperto durante la notte bianca a Bastia

Circola con volto coperto durante la notte bianca a Bastia

Circola con volto coperto durante la notte bianca a Bastia

I Carabinieri della Stazione di Bastia Umbra hanno recentemente denunciato un uomo di 38 anni, ritenuto responsabile di circolare in luogo pubblico con il volto travisato. L’azione è stata intrapresa in conformità all’articolo 5 della Legge n.152 del 12.05.1972.

La segnalazione è arrivata al Numero Unico di Emergenza – NUE – 112 – da parte di alcuni passanti che erano presenti nelle vie cittadine durante la notte bianca organizzata dal comune di Bastia Umbra. Questi passanti hanno riferito di aver notato un uomo che si aggirava con un comportamento sospetto e il volto travisato. L’uomo è stato visto introdursi negli uffici comunali, che erano rimasti aperti per la manifestazione.

I militari, immediatamente giunti nell’area di interesse, hanno rintracciato l’individuo e lo hanno accompagnato in caserma. Al termine degli accertamenti, il 38enne è stato deferito alla Procura della Repubblica di Perugia per la suddetta ipotesi di reato.

Questo episodio sottolinea l’importanza del lavoro svolto dai Carabinieri nella tutela della sicurezza pubblica e nel mantenimento dell’ordine durante gli eventi pubblici. La prontezza con cui hanno risposto alla segnalazione e hanno gestito la situazione dimostra il loro impegno nel garantire che tali eventi possano svolgersi in un ambiente sicuro e rispettoso delle leggi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*