E’ rinata “La Villa” a Bastia

 
Chiama o scrivi in redazione


di Morena Zingales
BASTIA UMBRA – Hanno lavorato sodo per giorni e da soli hanno fatto di tutto: dal giardinaggio, alla manutenzione, dalle pulizie, alla tinteggiatura. E’ rinata La Villa a Bastiola di Bastia Umbra. Cinque giovani soci con coraggio, caparbietà e determinazione sono riusciti a restituire alla città e all’economia quel posto da tempo chiuso. In tempi di crisi c’è ancora qualcuno che investe sul futuro e a Bastiola l’hanno fatto cinque eroi, dove la più giovane ha 23 anni: Christian Celona 40 anni, Fabio Pecci 37, Riccardo Pascolini 37, Ilenia Pennacchi 23 e Melissa Capitini 36.

Ufficialmente le porte si sono aperte venerdì 17 aprile, “data ottima” ha raccontato sorridendo ai nostri microfoni l’amministratore Ilenia Pennacchi.

I cinque soci, legati da una profonda amicizia, hanno costituito una società a responsabilità limitata semplificata. Sono arrivati i primi clienti e per il ponte del Primo Maggio. Il posto ha fatto il tutto esaurito con 48 persone, attivando tutte le 23 camere.

“Con l’occasione abbiamo aperto anche il ristorante per gli ospiti dell’hotel – ha detto la giovane Ilenia – per gli esterni faremo inaugurazione ufficiale il 31 maggio. Abbiamo avuto un ottima risposta dai clienti, le camere sono state ristrutturate da poco, sono essenziali, nuove e molto belle. Per il resto della struttura ci siamo messi con impegno e abbiamo riportato allo splendore di un tempo, anche se ancora non è stato ultimato del tutto”.

Raggiungere un altissimo livello con la ristrutturazione, oltre a ultimare le ultime cose nel parco e a recuperare la piscina. Sono questi gli step futuri, poi ci saranno altre novità che la giovane amministratrice non ha voluto svelarci. Sarà una sorpresa!!! Non possiamo fare altro che augurare a questi giovani buona fortuna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*