I Big Soul Mama Gospel Choir nella suggestiva Rocca Baglionesca

Bastia Estate 2014 ha chiuso il mese di Agosto con un evento straordinario. Spettacolari come non mai, i Big Soul Mama Gospel Choir, hanno regalato una serata incandescente, quella di 30 agosto 2014, avvenuta nella suggestiva Rocca Baglionesca.

Settembre è alle porte e Bastia Estate sta per chiudere i battenti. L’Assessore alla cultura, Claudia Lucia, che abbiamo intervistato ha detto: “Mi sento lusingata del successo di questa stagione. Siamo stati graziati dal tempo, nonostante una stagione particolarmente sfortunata dal punto di vista meteorologico”

“Siamo partiti da un budget che è di circa un terzo della disponibilità dell’anno scorso. Ha aggiunto l’assessore. Alla fine di questa stagione ritengo di avere avuto forse buon gusto, forse anche fortuna. Ringrazio tutti quelli che mi hanno aiutato in particolar modo gli impiegati dell’ufficio cultura”. [divider] [divider] “Ho un rimpianto – spiega ancora – mi piacerebbe per il prossimo anno trasformare Bastia Estate in un Festival, dando un tema e un filo conduttore alle serate e poi affiancare qualcos’altro affinché Bastia Estate diventi una specie di prodotto tipico e un’attrazione dei paesi limitrofi. Un festival musicale dove affiancare non solo le arti visive e i prodotti gastronomici. Quest’anno – conclude Claudia Lucia – abbiamo portato Bastia Estate nelle frazioni e al Polo Giontella e questa è una delle mie iniziative, quella di distribuirla su tutto il territorio comunale. Però abbiamo osservato che la Rocca Baglionesca si presta fra tutti ad essere la sede principale, quindi per il prossimo anno valuteremo se è il caso di trovare una location fissa o dislocare gli eventi sul territorio”. [divider] [divider] La serata è stata aperta da un breve discorso del sindaco, Stefano Ansideri, che ha ringraziato quanti hanno partecipato alla realizzazione di questa edizione e di tutti gli eventi organizzati. “Questo per noi – ha spiegato il sindaco – è un risultato molto importante poiché le risorse di quest’anno sono state inferiori rispetto a quelle del precedente e, nonostante tutto, abbiamo ricevuto un grande successo da parte del pubblico”. I Big Soul Mama Gospel Choir è un gruppo in attività dalla metà degli anni ’90, e sono una delle realtà migliori per ciò che concerne la diffusione della cultura musicale gospel del panorama musicale italiano. Da sempre legato a quella che è la base operativa e la città di provenienza, Latina, il coro attualmente diretto dal maestro Roberto del Monte ha avuto opportunità di crescita, possibilità di confronto, la volontà e la fortuna di affermarsi a livello nazionale per poi varcare i confini d’oltralpe. Tutto questo grazie ad una profonda passione, ma anche attraverso collaborazioni eccellenti. Tra tutte vanno ricordate quella con Joy Malcom (vocalist del gruppo londinese degli Incognito e di Moby) e quella con Tiziano Ferro, che coinvolse i Big soul mama nel suo primo lavoro discografico Rosso Relativo, nella canzone Soul dier.

Esperienze forti, formative, decine e decine di serate in giro per l’Italia, a vantaggio di un esperienza sempre più ricca. Partecipazioni a spettacoli al fianco di personaggi del calibro di Antonella Clerici, Paola Perego, Fabrizio Frizzi, Luisa Corna, Pino Insegno, Ivana Spagna e la partecipazione da Maurizio Costanzo.

Un concerto esplosivo, ricco di colori, dove è difficile rimanere legati ad un solo genere; una radice gospel contaminata dal soul e dal più comune pop. Uno spettacolo travolgente che si arricchisce di volta in volta e che li ha condotti alla realizzazione nel dicembre 2002 di un cd, “I just gotta praise”, nel quale si risente e consolida il forte impatto live.

[divider] [divider] [divider]

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*