Palio de San Michele Arcangelo Bastia Umbra si comincia

Dal 19 al 30 settembre 2017, gli stendardi dei quattro rioni coloreranno tutta la città

 
Chiama o scrivi in redazione


Palio de San Michele Arcangelo Bastia Umbra si comincia

Palio de San Michele Arcangelo Bastia Umbra si comincia

BASTIA UMBRA – Martedì 19 settembre la cerimonia d’inaugurazione (trasmessa in diretta streaming su www.terrenostre.info e su www.paliodesanmichele.it)  e l’apertura delle taverne gastronomiche. Dal 21 al 24 settembre Moncioveta, Portella, San Rocco e Sant’Angelo, sfileranno nell’ordine in Piazza Mazzini nel consueto spettacolo teatrale e scenografico delle sfilate. Martedì 26 i Giochi in piazza. Giovedì 28, adrenalina e passione si fonderanno insieme con la Lizza (la storica staffetta tra due bidoni collocati all’estremità di Piazza Mazzini), a seguire l’assegnazione del Palio.

 Tutto pronto per la 55a edizione del Palio de San Michele di Bastia Umbra. Dal 19 al 30 settembre 2017, gli stendardi dei quattro rioni coloreranno tutta la città per accompagnare un momento di festa e aggregazione unica che da oltre 50 anni caratterizza Bastia Umbra.

Martedì 19 settembre in pieno centro storico, apriranno le taverne enogastronomiche rionali dove si possono degustare tutti i piatti tipici della cucina umbra. La stessa sera alle 21.30, Piazza Mazzini ospiterà la Cerimonia d’inaugurazione della 55a edizione con la benedizione degli stendardi e dei mantelli. Verrà inoltre presentato il Palio 2017 realizzato dal giovane artista bastiolo Christian Torroni e il Minipalio 2017 disegnato dallo studente Andrea Grecuccio. A seguire i Bandi di Sfida tra i rioni. L’intera cerimonia verrà trasmessa in diretta streaming su www.terrenostre.info e su www.paliodesanmichele.it

 Dal 21 al 24 settembre il Palio de San Michele entrerà nel vivo con le Sfilate: rappresentazioni uniche di spettacoli teatrali itineranti dove scenografie fisse e mobili, saranno il palcoscenico a cielo aperto di storie appassionanti e di grande fervore. Uomini, donne e bambini di ogni età, saranno chiamati a danzare, recitare e impersonare i personaggi del proprio tema sfilata. La qualità dello spettacolo è cresciuta a dismisura negli anni. Molti attori bastioli hanno mosso i primi passi all’interno del Palio e proprio grazie alla loro recitazione, alcuni di loro, notati dai giurati delle edizioni precedenti, hanno poi percorso professionalmente la strada teatrale e televisiva.

La giuria tecnica 2017 è composta da personalità di riconosciuta fama nazionale nel mondo dello spettacolo: Daniela Giovanetti, Presidente di Giuria (attrice, regista e coreografa), Monica Guazzini (attrice), Nora Angelini (cantante, musicista e pianista), Giancarlo Cortesi (speaker, regista e attore teatrale) e Gianni Guardigli (drammaturgo italiano)

L’ordine delle Sfilate della 55a edizione è il seguente: giovedì 21 settembre il rione Moncioveta con “Edizione Straordinaria”, venerdì 22 il rione Portella con “Piume, sirane e dobloni maledetti”,  sabato 23 il rione San Rocco con “Sotto a chi tocca!” e domenica 24 settembre il rione Sant’Angelo chiuderà le sfilate con “S3condi”.

Martedì 26 settembre la seconda sfida tra i rioni con i Giochi in piazza.

Giovedì 28 settembre l’evento clou del Palio: la Lizza. Sedici atleti, 4 per rione, si contenderanno la vittoria in un’emozionante e spettacolare staffetta 4×400 metri, corsa tra due ripartenze (bidoni, ndr) tra i sanpietrini di Piazza Mazzini. Al termine della gara, la giuria tecnica decreterà la classifica delle sfilate e, in base ai punteggi ottenuti nelle tre prove (sfilate, giochi e lizza), verrà assegnato il Palio della 55a edizione, realizzato dall’artista bastiolo Christian Torroni

AVVISO PER LA STAMPA
N.B. è possibile richiedere accrediti giornalistici per sfilate, giochi e lizza. Ricordiamo che è severamente vietato riprodurre materiale audio e video degli eventi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*