Palio de San Michele Bastia, Portella domina il Mini Palio, sale la febbre per la Lizza

Al secondo posto il Rione Sant’Angelo (12 punti), mentre chiudono ad ex aequo ad 8 punti San Rocco e Moncioveta

Palio de San Michele Bastia, Portella domina il Mini Palio, sale la febbre per la Lizza

Palio de San Michele Bastia, Portella domina il Mini Palio, sale la febbre per la Lizza. I ragazzi del rione Portella concedono il bis e, dopo la vittoria del 2015, si aggiudicano anche il Mini Palio 2016, dipinto dalla giovanissima artista Francesca Bordi. Sale la febbre per la Lizza visibile in diretta streaming su www.paliodesanmichele.it e www.terrenostre.info

Entusiasmo alle stelle per l’edizione 2016 del Mini Palio che ha registrato ancora una volta il sold out sulle tribune. La competizione dedicata ai piccoli rionali è stata avvincente, nonostante il dominio dei ragazzi capitanati da Stefano Lombardi. Basti pensare che il Rione Portella (16 punti) si è aggiudicato ben 3 giochi su 4. Al secondo posto il Rione Sant’Angelo (12 punti), mentre chiudono ad ex aequo ad 8 punti San Rocco e Moncioveta, con i verdi balzati al terzo posto grazie al miglior piazzamento sulla Mini Lizza.

Subito prima della consegna del Mini Palio realizzato da Francesca Bordi (classe III° H della Scuola Secondaria di I° grado Colomba Antonietti di Bastia Umbra), il pubblico ha riservato un applauso scrosciante in memoria di Fabio Lunedei, speaker del Mini Palio nelle edizioni precedenti, prematuramente scomparso lo scorso anno.

La grande emozione di questo tributo ha lasciato spazio ai festeggiamenti dei ragazzi del Rione Portella che, come da tradizione, durante la serata hanno festeggiato la vittoria del Mini Palio sfilando, tra gli applausi, su tutte le taverne rionali.

Classifica finale dei MINIPALIO 2016:

1° Portella – 16 punti

2° Sant’Angelo – 12 punti

3° San Rocco – 8 punti

4° Moncioveta – 8 punti

Questi i risultati parziali:

Tiro alla fune: 1° Sant’Angelo, 2° Moncioveta, 3° San Rocco, 4° Portella

Il Puzzle: 1° Portella, 2° Moncioveta, 3° San Rocco, 4°Sant’Angelo

La corsa con il sacco: 1° Portella, 2° Sant’Angelo, 3° San Rocco, 4° Moncioveta

Mini Lizza: 1° Portella, 2° Sant’Angelo, 3° San Rocco,  4° Moncioveta

LA LIZZA 2016

Sale la fibrillazione per l’evento clou del Palio de San Michele. Il primo appuntamento nella data odierna è LA VEGLIA DELLA LIZZA che si svolgerà alle ore 18.00 presso tutte le chiese rionali. Poi, questa sera, mercoledì 28 settembre alle ore 22.00, Piazza Mazzini si accenderà per l’ultima sfida del Palio: LA LIZZA, trasmessa in diretta streaming sul sito dell’ente palio www.paliodesanmichele.it, www.terrenostre.info e su www.filrouge.it.

La Lizza è una staffetta 4×400 tra i sanpietrini, corsa tra due ripartenze (bidoni).

A seguire l’apertura delle buste con i giudizi delle Sfilate. La sommatoria delle tre gare (Giochi, Lizza, Sfilate) decreterà il vincitore della 54° edizione del Palio de San Michele.

Nella stessa sera saranno proclamati i vincitori del Premio “Monica Petrini” e “Stella nascente”, il rione vincitore del Premio Don Luigi Toppetti, i vincitori di MAGIE DEL GUSTO, la Gara Gastronomica tra i rioni indetta dalla Pro Loco di Bastia e i primi classificati del concorso fotografico “Palio… dietro le quinte”, organizzato dall’Associazione Fotografica Contrasti (foto in mostra presso la Sala Monache Benedettine in via Garibaldi, fino al 30 settembre)

Mercoledì 28 settembre Lizza (in diretta streaming) e assegnazione del Palio 2016

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
42 ⁄ 21 =