Si schianta contro la pompa di carburante, le immagini video dello schianto 🔴 VIDEO

Si schianta contro la pompa di carburante, le immagini video dello schianto

Si schianta contro la pompa di carburante, le immagini video dello schianto

E’ l’alba di domenica 4 febbraio 2024, sono le ore 6 e 4 minuti quando un’auto si schianta contro la pompa del carburante. Il luogo dovrebbe essere quello del rifornimento Q8 della 75 centrale Umbra in direzione Foligno, tra Ospedalicchio e Bastia Umbra. Di quell’incidente ne abbiamo già parlato in un articolo pubblicato il 5 febbraio e sul web stanno girando le immagini video dell’istante, che provengono dalle telecamere di sicurezza dell’area di servizio, quando un giovane automobilista colpisce la colonna di distribuzione del carburante. Nonostante l’impatto abbia danneggiato pericolosamente la colonna, fortunatamente non ci sono state esplosioni.

Nel video che circola in rete si vede, prima dello schianto, l’area di servizio quasi deserta. C’è una sola persona che alle sei del mattino sta mettendo il carburante alla sua auto di colore rosso. Improvvisamente a tutta velocità arriva da lontano la vettura guidata dal giovane che si schianta contro la pompa. La sua auto ha prima travolto alcuni cartelli pubblicitari posti in prossimità dell’impianto, dopo lo schianto si è ribaltata. La persona che metteva il carburante, un uomo di mezza età, ha sentito il botto allontanandosi leggermente, ma non è intervenuto. E’ rimasto lì a mettere il gasolio senza reagire. Lo ha fatto dopo un minuto e mezzo, solo quando il giovane alla guida e uscito autonomamente dal finestrino dell’auto cappottata.

Nel video si vedono due uomini, ma non si capisce bene da dove arrivano, forse dal vicino autogrill. Uno spunta da dietro l’auto incidentata e l’altro da dietro la pompa colpita che si avvicinano al ragazzo, vivo per miracolo. Il giovane si mette le mani al volto e poi si allontana sconvolto, insieme alle altre due persone arrivate dopo lo schianto.

La cronaca che abbiamo già raccontato nel precedente articolo dice che i vigili del fuoco sono intervenuti assicurando la sicurezza dell’impianto. Anche i carabinieri della compagnia di Assisi, guidata dal capitano Vittorio Jervolino, sono arrivati per gestire la situazione.

L’autore dell’incidente, un ragazzo poco più che ventenne residente a Bastia Umbra, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Nonostante l’incidente, il personale medico non ha riscontrato nel ragazzo traumi di particolare gravità. L’area intorno alla colonnina self-service è stata transennata dai militari.




 

1 Commento

  1. ma quel tizio che sta facendo rifornimento se ne è fregato altamente.
    per lui il ragazzo poteva morire!
    che gente di m…. che gira!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*