Il Comune di Bastia Umbra aderisce all’iniziativa “Puliamo il mondo 2021”

 
Chiama o scrivi in redazione


Il Comune di Bastia Umbra aderisce all'iniziativa “Puliamo il mondo 2021”

Il Comune di Bastia Umbra aderisce all’iniziativa “Puliamo il mondo 2021”

Il Comune di Bastia Umbra aderisce anche quest’anno all’iniziativa “Puliamo il mondo 2021” organizzata in Italia da Legambiente con i patrocini di Ministero dell’Ambiente e della Transizione Ecologica, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e di UPI, ritenendo altamente meritevole l’iniziativa di sensibilizzazione verso i temi ambientali.


Fonte: Comune di Bastia


“Puliamo il Mondo” è messa in atto nel nostro Comune in collaborazione con Gesenu, con un progetto dalla valenza didattica e formativa. L’intento è di contribuire a rendere partecipi i giovani del rispetto dell’ambiente, nel saper riciclare, nell’utilizzo consapevole delle risorse.
Parteciperanno due classi della Scuola secondaria di primo grado Colomba Antonietti insieme ai loro insegnanti. La giornata scelta per l’iniziativa è Martedì 26 ottobre 2021.

L’area individuata è il Giardino pubblico di via Marconi che è vicino alla sede scolastica. Oltre al Sindaco Paola Lungarotti, interverranno all’iniziativa gli assessori Daniela Brunelli (politiche scolastiche e sociali), il vice sindaco Francesco Fratellini (ambiente), per condividere insieme ai ragazzi la giornata. Inoltre sarà presente un esperto in comunicazione per un momento formativo iniziale di confronto con i ragazzi e si darà avvio alla raccolta differenziata a cura di Gesenu con la partecipazione della dott. ssa Laura Marconi che attiverà un confronto con i ragazzi con stimoli critici e sollecitazioni.

Ai ragazzi partecipanti saranno consegnati da Legambiente i materiali dedicati all’iniziativa che consistono in un KIT composto da cappellini, pettorine, guanti e buste per la raccolta differenziata, materiale divulgativo e piccoli gadgets.

L’Assessore Daniela Brunelli: “Ringraziamo per l’ attenzione Legambiente e Gesenu che permettono ai nostri studenti di essere inseriti in percorsi di sensibilizzazione ambientale fondamentali per importanti riflessioni e per creare coscienze critiche in merito alle problematiche del rispetto per il territorio e del senso civico, attraverso comportamenti consapevoli condivisi. Ringraziamo la Dirigente scolastica prof.ssa Stefania Finauro e gli insegnanti Pierluigi De Rosa e Claudia Tortoioli per aver aderito a questa giornata ecologica nel territorio di Bastia Umbra”.

“Puliamo il mondo” fa parte del progetto “Clean up the World”, un’iniziativa internazionale in difesa dell’ambiente, nata in Australia nel 1989 e portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*