Il sindaco Paola Lungarotti, giunta pronta per lunedì o martedì. E’ festa in Piazza

 
Chiama o scrivi in redazione


Il sindaco Paola Lungarotti, giunta pronta per lunedì o martedì. E' festa in Piazza

Il sindaco Paola Lungarotti, giunta pronta per lunedì o martedì. E’ festa in Piazza

«Abbiamo tantissime cose da fare, e non farle significa perdere tempo», galvanizzata dal successo elettorale il sindaco Paola Lungarotti procede spedita verso la costituzione del nuovo esecutivo. Il suo, quello per la prima volta guidato da una donna, sarà pronto per “lunedì – dice – massimo martedì”.

Paola Lungarotti, che al ballottaggio si è imposta sul suo antagonista, Lucio Raspa, è pronta e in questi giorni, gli incontri si sono succeduti per preparare la lista dei nuovi assessori. «E’ estate – dice – e Bastia è una città sempre sempre vivace e noi dobbiamo e vogliamo essere pronti a guidarla».

Intanto, in piazza – ore 21:03:45 – è già cominciata la festa. Nella foto, scattata dal videomaker Massimo Pompei – che in piazza Mazzini – è insieme alla nostra giornalista, Valentina Rinaldi, si vede Paola Lungarotti abbracciata all’ex sindaco della Città, Stefano Ansideri.

Ansideri, che forse più di ogni altro a Bastia, ha creduto nel nuovo sindaco, la sera della vittoria disse: «Missione compiuta. Ho conquistato questo Comune dieci anni fa – dice subito dopo aver appreso della vittoria della professoressa Lungarotti –  e ora posso dire di averlo lasciato in ottime mani. Sono, quindi, contentissimo di come è andato il ballottaggio. Sono passati dieci anni in mezzo a tanti impegni e a tanto lavoro e questo di oggi è un risultato che premia questa costanza e questo grosso impegno».

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*